Come pulire i sanitari bagno: prendersi cura della ceramica!

21 Marzo 2018 Scritto da:Kiamami Valentina Tempo di lettura: circa 2 minuti

La ceramica è decisamente uno dei materiali preferiti quando si parla di sanitari e più in generale di accessori per la stanza da bagno. Una domanda frequente a proposito di questo materiale riguarda la come pulire i sanitari, infatti nonostante i modelli realizzati in ceramica siano forti e resistenti, se non vengono puliti con la dovuta attenzione possono essere rovinati da aloni e graffi.

Pulire i sanitari con prodotti naturali

Per avere sempre wc e bidet splendenti, in commercio si trovano una moltitudine di prodotti che promettono miracoli e spesso disattendono le aspettative o le realizzano con elevati costi economici, e, ambientali, visto che per la maggior parte si tratta di prodotti chimici.

Oggi vi proponiamo una soluzione “della nonna” molto più efficace ed economica.

Bicarbonato e limone per scrostare ed igienizzare

Il bidet, ed il wc in modo particolare sono soggetti ad ingiallimenti ed incrostazioni di calcare provocate dal costante contatto con l’acqua. Per risolvere questo problema, di igiene ma anche estetico, vi basterà creare un composto di bicarbonato e limone.

Il bicarbonato è una sostanza naturale, non abrasiva ed ecologica, che permette di effettuare una pulizia approfondita dei sanitari senza temere di rovinarne la superficie. Inoltre, è igienizzante e sbiancante, ed è un ottimo alleato per rimuovere i cattivi odori che possono risalire dai tubi di scarico.

Come creare un detergente fai da te

Mettete in un piccolo recipiente 3 cucchiai di bicarbonato e versateci sopra del succo di limone. Si scatenerà una reazione chimica che darà origine ad un composto denso e schiumoso, che, con l’aiuto di un panno morbido andrete a distribuire su tutta la superficie dei sanitari. Lasciare agire il composto per 15/20 minuti e procedete risciacquando con abbondante acqua bollente.

Per evitare che si creino degli aloni sui sanitari, asciugateli con un panno morbido imbevuto di aceto di vino bianco. Oltre ad evitare la formazione degli aloni, darà una maggiore igienizzazione.

Consigli per una pulizia più agevole

I sanitari, ed il wc in particolare, sono decisamente gli accessori più fastidiosi da pulire, ma che al contempo necessitano di una pulizia ed igienizzazione costante, per eliminare batteri e prevenire le incrostazioni. Per questo motivo, l’esperta di arredo bagno Kiamami Valentina, consiglia di acquistare sanitari che possano agevolare queste operazioni, come accade con i modelli senza brida di KvStore, che assicurano un risciacquo molto efficace ed un importante risparmio idrico, evitando l’accumulo di calcare e sporcizia nel vostro wc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *