Home Sanitari Bagno Come pulire i sanitari bagno: prendersi cura della ceramica | KV Blog

Come pulire i sanitari bagno: prendersi cura della ceramica | KV Blog

Coppia di Sanitari sospesi modello Carisma

di: Kiamami Valentina | pubblicato il: 21 marzo 2018

La ceramica è decisamente uno dei materiali preferiti quando si parla di sanitari e più in generale di accessori per la stanza da bagno. Una domanda frequente a proposito di questo materiale riguarda la sua cura e pulizia, infatti nonostante i sanitari realizzati in ceramica siano forti e resistenti, se non vengono puliti con la dovuta attenzione possono essere rovinati da aloni e graffi.

È quindi dovere dell’esperto fare un po’ di chiarezza e dare i giusti consigli in materia. Kiamami Valentina si occupa da anni di arredo bagno e di metodi di pulizia ne conosce parecchi, ma quello che vi proponiamo oggi è un rimedio facile ed economico, il classico “rimedio della nonna”, che potete mettere in atto con dei semplici ingredienti che sono facilmente reperibili in ogni casa.

Pulizia sanitari in ceramica con bicarbonato e limone

Vi basterà creare una soluzione composta da:

  • Bicarbonato di sodio;
  • Succo di limone;
  • Aceto di vino bianco.

Il bicarbonato è infatti una sostanza naturale, non abrasiva ed ecologica che ti permette di effettuare una pulizia approfondita dei tuoi sanitari bagno senza timore di rovinarne la sua superficie. Abbiamo già incontrato questo formidabile alleato in un articolo dove spiegavamo come sgorgare lo scarico della doccia, evidentemente è bene tenerne sempre un po’ a portata di mano! Mettete quindi in una tazza oppure in una ciotola 3 cucchiai di bicarbonato e versateci sopra del succo di limone. Grazie alla reazione chimica si formerà un composto denso e schiumoso che con l’aiuto di una spugna morbida (non utilizzate pagliuzze o simili oppure rischierete di graffiare la ceramica!) andrete a passare su tutte le superfici in ceramica che necessitano di una bella pulizia avendo cura di evitare la rubinetteria. Lasciate agire il vostro detergente fai-da-te per 15/20 minuti e risciacquate con abbondante acqua bollente. Infine, per asciugare usate un pano morbido imbevuto di aceto di vino bianco in modo da prevenire la formazione di aloni e per una maggiore igienizzazione.

Consigli utili per un’igienizzazione più agevole

I sanitari sono decisamente l’accessorio bagno più fastidioso da pulire, ma che allo stesso tempo necessitano di una pulizia e un’igienizzazione costanti, per eliminare i batteri e prevenire incrostazioni. Per questo motivo, al momento della progettazione della stanza da bagno KV Store suggerisce, a chi ne ha la possibilità, l’acquisto di WC e bidet sospesi piuttosto che a terra. Questo per il semplice motivo che i sanitari sospesi, come ad esempio la coppia vaso WC + Bidet Carisma, garantiscono una pulizia più semplice e approfondita, premettendo di essere igienizzati agevolmente.

Categorie: Sanitari Bagno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *