Home Sanitari Bagno Sanitari sospesi: misure e attacchi

Sanitari sospesi: misure e attacchi

Kv Magazine

di: Kiamami Valentina | pubblicato il: 01 Febbraio 2013

I sanitari sospesi non sono più la grande novità dell’arredo bagno, ormai sono consolidati ed affermati nell’immaginario di chi realizza per la prima volta, o ristruttura, un bagno. I sanitari sospesi sono considerati comodi, esteticamente piacevoli ed efficaci dal punto di vista dell’igiene, perché lasciano lo spazio sul pavimento per pulire con comodità e non hanno la base circondata dal silicone su cui si attaccano i residui di sporco che vagano nel bagno. Installare dei sanitari sospesi è piuttosto semplice, ma devono verificarsi le condizioni ideali. Andiamo con ordine: in primo luogo è necessario che vengano rispettati dei limiti di altezza, che possano al tempo stesso permettere di lasciare un adeguato spazio inferiore per la pulizia e garantire una seduta comoda (bisogna considerare un’altezza da terra compresa tra i 40 ed i 43 cm).Ovviamente per questi dettagli è sempre necessario fare riferimento ad un esperto, perché in alcune situazioni potrebbe essere necessario apportare delle modifiche. In caso non si vogliano modificare gli scarichi, bisogna adeguare quelli a terra con quelli a parete; attuare un tale cambiamento non è difficile, e nemmeno troppo costoso, ma è bene essere sicuri che chi esegue i lavori sia affidabile. Si procede realizzando una sorta di muretto all’interno del quale gli scarichi vengono allungati da terra fino a parete, dove possono essere attaccati ai nuovi sanitari sospesi; sembra tutto molto semplice, anche se in realtà potrebbe presentarsi un altro problema, ovvero quello insufficiente resistenza o spessore del muro. In teoria, con una parete realizzata a regola d’arte basterebbe uno spessore di 10 cm, ma visto che a volte i muri di divisione sono fatti con sufficienza, ecco che diventa necessario un intervento apposito per incrementare la profondità del muro e garantire quindi una tenuta perfetta dei sanitari sospesi.

Categorie: Sanitari Bagno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *