Porta doccia nicchia: quale scegliere | KV Store

18 Gennaio 2019 Scritto da:Kiamami Valentina Tempo di lettura: circa 5 minuti

Il box doccia a nicchia è una soluzione che negli ultimi tempi sta sempre più prendendo piede.

Questo perché, oltre a essere un’ottima maniera per risparmiare spazio, è diventato un mezzo per donare al proprio bagno un aspetto ricercato e di design.

Questo tipo di installazione permette di sfruttare al meglio gli spazi inutilizzati, trasformandoli in zone funzionali e accattivanti.

Il box doccia a nicchia è versatile e può essere personalizzato in base alle specifiche esigenze di ogni ambiente, rendendolo ideale sia per bagni piccoli, dove ogni centimetro conta, sia per bagni grandi, dove può diventare un elemento di grande impatto visivo.

Con una vasta gamma di stili, materiali e finiture disponibili, esistono soluzioni adatte a tutte le esigenze, permettendo di creare un bagno che sia non solo pratico, ma anche elegante e moderno.

PORTA DOCCIA NICCHIA  CRISTALLO | NEW GIADA KIAMAMI VALENTINA

H2: Caratteristiche del Box Doccia a Nicchia

La porta nicchia nasce dall’esigenza di creare uno spazio doccia sfruttando le pareti esistenti del bagno.

Questa soluzione prevede l’inserimento di una porta tra due pareti fisse, chiudendo un varco all’interno della stanza.

 È perfetta per bagni lunghi e stretti, dove spesso la doccia viene installata in fondo alla stanza.

 In questi casi, la porta doccia chiude una parte della stanza, creando un ambiente doccia ben definito.

Il box doccia a nicchia è una soluzione elegante e funzionale, pensata per ottimizzare gli spazi del bagno sfruttando le pareti esistenti.

Questo tipo di installazione prevede l’inserimento di una porta tra due pareti fisse, creando una chiusura che trasforma un semplice angolo in uno spazio doccia ben definito e protetto.

Alcune caratteristiche principali dei box doccia nicchia:

  • Ottimizzazione degli Spazi

Una delle caratteristiche principali del box doccia a nicchia è la sua capacità di adattarsi perfettamente a bagni di diverse dimensioni, ma è particolarmente utile in bagni lunghi e stretti.

In queste configurazioni, la doccia viene spesso installata in fondo alla stanza, sfruttando uno spazio che altrimenti potrebbe risultare poco pratico o inutilizzato.

La porta nicchia chiude questa parte della stanza, creando un’area doccia compatta e funzionale.

  • Varietà di Design e Materiali

Il box doccia a nicchia offre una vasta gamma di opzioni in termini di design e materiali, permettendo di personalizzare l’installazione in base alle preferenze estetiche e alle esigenze pratiche.

Le porte possono essere realizzate in vetro temperato trasparente, satinato o decorato, offrendo diverse soluzioni per quanto riguarda la privacy e lo stile.

I profili possono essere in alluminio, acciaio inox o altri materiali resistenti, disponibili in varie finiture come cromato, nero opaco o bianco, per adattarsi perfettamente al design del bagno.

  • Tipologie di Apertura

Le porte per box doccia a nicchia possono avere diverse tipologie di apertura, ognuna con i propri vantaggi specifici:

  • Apertura Scorrevole: Ideale per chi ha bisogno di risparmiare spazio, la porta scorrevole si muove parallelamente alla parete, senza invadere lo spazio esterno della doccia. Questa soluzione è perfetta per bagni piccoli o per chi vuole posizionare complementi d’arredo vicino alla doccia senza ostacolarne l’apertura.
  • Apertura a Battente: Richiede un po’ più di spazio libero davanti alla doccia, ma offre un accesso più ampio e comodo. Questa tipologia è ideale per bagni di medie e grandi dimensioni e per chi preferisce una porta con un movimento più tradizionale.

 

  • Facilità di Pulizia e Manutenzione

Un altro vantaggio del box doccia a nicchia è la facilità di pulizia e manutenzione.

Le superfici lisce e il design compatto riducono l’accumulo di sporco e calcare, rendendo la pulizia quotidiana più semplice e veloce.

Inoltre, molti modelli di porte sono trattati con rivestimenti anticalcare, che aiutano a mantenere il vetro trasparente e brillante nel tempo.

  • Personalizzazione e Comfort

La possibilità di personalizzare il rivestimento delle pareti interne della doccia è un ulteriore punto di forza del box doccia a nicchia.

Piastrelle, mosaici o pannelli in resina possono essere scelti in base ai gusti personali, creando un ambiente rilassante e piacevole. I colori e i materiali del rivestimento contribuiscono a definire l’atmosfera del bagno, rendendo la doccia un momento di vero relax.

BOX DOCCIA NICCHIA DI KIAMAMI VALENTINA

Vantaggi del Box Doccia a Nicchia

Indipendentemente dal tipo di apertura scelto, la soluzione nicchia è intelligente e versatile.

Sfrutta spazi che altrimenti rimarrebbero inutilizzati e risulta molto più veloce e pratica da pulire rispetto ad altre configurazioni di doccia.

Inoltre, il design compatto ed elegante contribuisce a creare un bagno dall’aspetto ordinato e moderno.

BOX DOCCIA NICCHIA IN BAGNO

Scelta di Stile e Funzionalità

Se in alcuni casi la porta nicchia è una necessità a causa delle dimensioni e della forma del bagno, in molti altri rappresenta una scelta stilistica precisa.

Dotare il bagno di una doccia incastrata fra pareti fisse permette di creare un ambiente chiuso e isolato, aumentando il comfort e l’estetica complessiva del bagno.

Per rendere la doccia ancora più rilassante, è importante prestare attenzione al rivestimento murale.

 Piastrelle dai colori distensivi e rilassanti possono trasformare completamente l’atmosfera del vostro spazio doccia.

 

Le Proposte

L’offerta di box doccia a nicchia è ampia e variegata.

Le diverse linee di prodotto sono proposte a prezzi competitivi, senza compromessi sulla qualità.

Grazie al feedback continuo con i clienti, sono state sviluppate porte nicchia che offrono la possibilità di scegliere tra apertura scorrevole o a battente.

Esistono:

  • Porte Nicchia con Apertura Scorrevole

La porta nicchia con apertura scorrevole è la scelta ideale per chi ha bisogno di risparmiare spazio.

Questa soluzione consente di chiudere la doccia senza compromettere la disposizione degli altri complementi d’arredo.

Anche se i complementi sono vicini alla doccia, l’apertura scorrevole non li ostacolerà.

  • Porte Nicchia con Apertura a Battente

La soluzione nicchia con apertura a battente, invece, richiede un po’ più di spazio per permettere un’agevole entrata e uscita dalla doccia.

Questa tipologia di porta, pur necessitando di più spazio libero davanti a sé, offre un accesso ampio e comodo, ideale per bagni di dimensioni medie e grandi.

Conclusione

Ora tocca a voi dare origine al vostro spazio speciale scegliendo il prodotto giusto.

Un box doccia a nicchia non solo ottimizza lo spazio, ma aggiunge anche un tocco di stile al vostro bagno.

Visita il sito di kiamami Valentina e scegli il miglior box doccia nicchia che fa al caso tuo e al tuo bagno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *