•  
  • Archivi per mobili da bagno (5)

Tag: mobili da bagno

Arredo bagno con finiture in wengé

Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: 21 dicembre 2014

arredo bagno finiture wengé

Gli arredi da bagno con finiture in wengè sono certamente dei mobili pregevoli per stile e qualità: gli appassionati di Interior Design hanno da sempre una grande considerazione per gli elementi d’arredo realizzati in questo particolare legno, ed ultimamente questi articoli stanno facendo registrare un grande apprezzamento da parte dei consumatori.

peculiarità che caratterizzano il legno wengè

Il legno wengè è una tipologia di legno davvero pregevole, ricavata dall’omonimo albero tipico dell’Africa tropicale. Si tratta di un legno particolarmente pesante e robusto, grazie al quale è certamente possibile produrre dei mobili bagno particolarmente pregiati e solidi, nonchè resistenti all’usura.

Allo stesso tempo, il legno wengè si caratterizza anche per una bellissima estetica, la quale lo rende assolutamente inconfondibile: il suo colore bruno, particolarmente scuro, è impreziosito da leggere ma percettibili venature violacee, le quali si rivelano molto originali e decorative.

Non è difficile intuire, dunque, per quale motivo l’arredo bagno in wengè sia a tal punto apprezzato.

Sebbene, come noto, il legno sia un materiale impiegato prevalentemente nell’ambito dell’arredo classico, il legno wengè si presta benissimo sia alla realizzazione di mobili in stile tradizionale che di elementi d’arredo dallo stile moderno, anzi, sono proprio quest’ultimi a risultare i più richiesti.

Sono sicuramente molto belli, infatti, i mobili da bagno in wengè dal design contemporaneo, sia sospesi che con piedini: molto piacevole è, tra l’altro, il forte contrasto ricreato dalla tonalità scura tipica di questo legno ed il bianco del lavabo in ceramica, un accostamento davvero molto suggestivo.
La maggior parte degli elementi d’arredo per il bagno rifiniti in wengè presentano uno stile semplice e lineare, tuttavia il colpo d’occhio che riescono ad offrire risulta davvero pregevole, senza dimenticare l’indiscussa qualità di questo materiale, di cui abbiamo già parlato in precedenza.

Insomma, se si sta cercando per la propria casa un arredo bagno pregiato, moderno ed allo stesso tempo accattivante, i modelli in legno wengè possono soddisfare pienamente anche i più esigenti in fatto di design, e si abbinano in modo versatile e flessibile.

Mobili Bagno moderni scegli la qualità e lo stile italiano

Mobili bagno in stile italiano

Avete appena comprato casa e non avete nessuna idea di come arredare il bagno? Cercate una soluzione elegante e moderna ma anche conveniente per il vostro portafogli?

mobili bagno per enfatizzare lo stile dell’intera stanza

Ecco qui di seguito alcuni consigli per l’arredo del vostro nuovo bagno. Se avete utilizzato il legno nelle altre stanze della vostra casa, potete optare per alcune soluzioni eco-friendly, utilizzando il legno e altri materiali ecosostenibili. Il legno potrà essere utilizzato sia nel pavimento (ovviamente utilizzando quello impermeabile), ma anche negli elementi di arredo, come mobiletti per il bagno, piccole mensole e piani per lavandini. Il tutto darà un tocco molto classico alla vostra stanza.

Se invece scegliete uno stile un po’ più moderno, ultimamente la rivestitura in cemento è molto utilizzata, non solo per i sanitari ma anche per vasche e docce. Il vostro bagno sarà più rigoroso e monumentale. Un’altra soluzione moderna, potrebbe essere lo stile minimal chic; dipingendo le pareti di colori vivaci e accesi e arredando solo con pochi elementi di colore bianco (ad esempio utilizzando sanitari sospesi), a stanza avrà un tocco minimalista ma allo stesso molto moderno.

vasche da bagno e lavabo, singolari protagonisti in uno stile anacronistico

Lo stile retrò è usato recentemente nella moda ma anche nell’arredo di tutte le stanze, anche in quella da bagno, utilizzate colori come il bianco e il nero e giocate quindi con questi due colori anche per quello che riguarda lo stile dei principali mobili da bagno e gli elementi di arredo più in vista. Per questo tipo di stile, la vasca da bagno diventa il pezzo forte di tutta la stanza: assolutamente in stile anni ’30, deve essere infatti posizionata ala centro della stanza. Tutto un altro discorso per la doccia, che rappresenta la modernità per antonomasia.

Un’ottima idea se non volete strafare con i colori della parete o se la stanza è già piastrellata, è giocare con l’utilizzo di lavabi colorati, il colore che utilizzerete darà un’idea anche di quello che siete e di quello che si percepisce in casa vostra. Quindi attenzione, prima di comprare un lavabo colorato, fate alcune ricerche di quelli che sono i colori adatti a voi e alla vostra abitazione.

Per completare la decorazione del vostro bagno fate attenzione ai dettagli, devono essere coordinati fra di loro e con gli altri elementi di arredo.

Mobili bagno della Linea Perla di Kiamami Valentina

Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: 25 febbraio 2014

mobile-bagno-perla-rovere

I mobili che arredano il bagno creano lo stile dell’ambiente e lo rendono funzionale.
Nel nostro negozio si trova l’arredo bagno, da quello più essenziale alla vera e propria stanza di benessere, in cui ritrovare momenti di relax e tranquillità. Vi proponiamo mobili d’arredo ed accessori per tutti i gusti e le esigenze, con un ottimo rapporto di qualità – prezzo. Un esempio è dato dal mobile arredo bagno da 75 centimetri modello Perla. Questo elegante mobile dalla linea essenziale si adatta perfettamente ad ambienti classici, sobri o di gran classe. Le sue dimensioni lo rendono adattabile in tutte le stanze da bagno, anche non troppo spaziose.

Il modello Perla è composto da un mobile a due ante, in truciolare, interamente laccato in rovere di champagne. Le ante sono in mdf, pannello di fibra a media densità derivato dal legno, con due maniglie cromate lucide che danno tono all’insieme. Il lavello è in ceramica di qualità, dalla forma ampia e profonda, perfettamente integrato nello stile del mobile. La rubinetteria viene scelta a parte. Il grande specchio dona luce a tutto l’insieme e regala ampiezza alla stanza. E’ dotato di faretti alogeni incassati e presa interruttore. Il mobile da arredo Perla ha quattro piedini cromati lucido ed un’altezza totale di 198 centimetri. La larghezza è di 75 centimetri e la profondità di 35/50 centimetri: dimensioni adeguate a molti ambienti, che possono essere completate con una o più colonne a due ante o con la base singola, di 33 centimetri, sempre modello Perla, per ottenere l’arredo bagno su misura per il proprio spazio.

Il mobile da arredo bagno modello Perla di KVstore è un prodotto Made in Italy e come tale, grazie alla bravura dei migliori artigiani, è garantito per qualità, efficienza e design. Kvstore offre il trasporto gratuito veloce, entro 72 ore, con possibilità di reso; la garanzia per tutti i prodotti è di 3 anni.

L’impegno costante di Kiamami Valentina è teso ad offrire prodotti di qualità, sempre attuali ed attenti alle innovazioni, al prezzo migliore, per la soddisfazione dei clienti e la conquista della loro fiducia.

Mobili bagno: non comuni oggetti, ma innovativi prodotti di stile.

Arredo Bagno Moderno

La stanza da bagno è uno degli ambienti della casa più frequentato e se l’arredamento bagno risulta comodo e pratico, oltre che esteticamente piacevole, diventa un luogo di tranquillità e relax per prendersi cura di se stessi.

Che sia arredato in stile classico o moderno, funzionalità e praticità sono due delle caratteristiche fondamentali per un bagno da vivere quotidianamente con piacere.
Piccoli dettagli e particolari fanno la differenza e cambiano la percezione della stanza da bagno.
Innanzitutto, se la stanza non è molto grande, meglio scegliere un solo colore, anche per gli arredi e giocare con i toni e le sfumature.
I moderni sanitari bagno sono disponibili in diverse misure. Conviene scegliere quelli più adatti alle dimensioni del proprio bagno e considerare che quelli che non poggiano sul pavimento, soprattutto nel caso del lavabo, fanno recuperare spazio.
Il legno entra in bagno con rifiniture e rivestimenti. Cornici del lavabo, piatti doccia rivestiti, colonne sospese, pensili e mensole arredano con stile e preziosità i bagni e diventano un valido elemento di arredo anche per questo ambiente.
Il legno è igienico e facile da pulire ed anche nelle stanze da bagno esprime al meglio le sue caratteristiche.
I mobili da bagno in legno sono elaborati in modo da non temere umidità e acqua, anche se per preservarli al meglio vanno regolarmente passati con un panno in microfibra ed è bene arieggiare sempre sufficientemente l’ambiente, per godere del calore del legno in bagno per molto tempo, senza problemi.
Le superfici sono trattate con un’attenta lavorazione che le rende idrorepellenti e per sigillare si usa il poliuretano, materiale innovativo ed estremamente efficace che non risente dell’umidità e del vapore.

Un bagno luminoso o con luci nei punti giusti rende più accogliente l’ambiente. Quindi sì a faretti, magari Led, in aggiunta all’illuminazione centrale, che creano un’atmosfera più gradevole e valorizzano ogni angolo.
Per un bagno elegante, ma anche per dare sensazione di spazio, meglio eliminare le tende da doccia e sostituirle possibilmente con ante di cristallo, che regalano luminosità e stile.

Per valorizzare la stanza da bagno a volte basta poco: sostituendo anche solo la rubinetteria o gli appendi asciugamani ed aggiungendo qualche specchio, l’ambiente acquista personalità.

Mobili bagno : Tendenze

Categorie: Mobili Bagno
Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: 27 agosto 2012

i mobili per il bagno

La sala da bagno ha cambiato, negli ultimi decenni, sia il modo in cui viene vissuta sia il modo in cui viene arredata.
Da ambiente con un’importanza marginale nel concetto di abitazione, oggi il bagno la fa da protagonista grazie all’ottimizzazione degli spazi, all’uso del colore e di nuovi materiali.
Il completamento di questa stanza lascia spazio ad una forte componente di gusto e di personalizzazione, si può scegliere tra ampie gamme di rubinetti, accessori, sanitari e mobili da lavabo abbinando contemporaneamente, e a seconda di gusti e necessita’, dettagli minimali o decori sgargianti.

La scelta del mobile del bagno richiede una scrupolosa attenzione: oltre ad integrarsi in maniera armoniosa con il resto dell’ambiente, ha una forte componente pratica sia a livello di base d’appoggio sia per la capacita’ contenitiva, esigenza imprescindibile in un ambiente pieno di oggetti da usare.
Tutte le case produttrici di complementi per l’arredo bagno propongono linee compatibili, versatili e personalizzabili per riuscire ad accontentare le esigenze dettate da diversi ambienti e diverse misure, sempre con una particolare attenzione alle rifiniture.

Nell’arredamento di stanze da bagno con misure più ridotte sono fortemente consigliati mobili sospesi o separati dal lavabo (ad esempio colonne sospese o con base a pavimento), in entrambi i casi con volumi e profondità contenute in modo da lasciare libertà di movimento a chi le vive.
In un ambiente più generoso in quanto a spazio e’ possibile inserire mobili bagno ad isola, comunque a pavimento e in alcuni casi, addirittura con doppia postazione di lavandini e specchi.

La scelta di un mobile sospeso oltre a ridurre l’ingombro, ove necessario, crea armonia e leggerezza a livello visivo tra i vari complementi d’arredo presenti nel bagno. Un altro lato positivo di questa soluzione e’ la conseguente praticità nelle normali e giornaliere operazioni dii igiene della stanza.
Per contro, un mobile con base a terra (che sia separato o sottostante il lavabo) ha un ingombro e una profondità generalmente maggiori e regala una capacita contenitiva, e una eventuale base di appoggio, più generosa. Quindi una scelta basata unicamente sul design e l’estetica diventa un compromesso con elementi di praticità d’uso.

 

pagina 1 di 1

Benvenuto , oggi è venerdì, 20 ottobre 2017