Come fare un restyling estivo della stanza da bagno!

14 Agosto 2020 Scritto da:Kiamami Valentina Tempo di lettura: circa 2 minuti

La bella stagione, si sa, invita a fare grandi pulizie in casa e allora..perchè non approfittarne per fare un restyling estivo anche della stanza da bagno? Nel corso dell’anno si sono accumulati polvere, oggetti e prodotti che non usate più, e non fanno altro che aumentare la sensazione di caos all’interno del bagno, che finirà con l’assomigliare sempre più ad un ripostiglio.

pratica vetrinetta pensile poco profonda

Riportare ordine e bellezza in bagno

Lo spazio a disposizione all’interno del bagno non è mai abbastanza, soprattutto se è l’unico in casa, e proprio per questo motivo diventa importante evitare di occupare spazio prezioso con prodotti ed oggetti che non utilizzerete mai più. Prima di pulire e riordinare è quindi necessario fare spazio, selezionando le cose da tenere e quelle da buttare. Solo in questo modo potrete ripartire con un bagno pulito, ordinato, e avendo a disposizione solo l’essenziale per la cura della vostra persona.

Eliminare il superfluo

Aprite l’armadietto del bagno e buttate tutto ciò che non utilizzate più, e di cui magari non ricordate nemmeno più la provenienza: le creme solari hanno una data di scadenza, la prossima estate non saranno più valide, per cui inutile conservarle anche se il flacone è ancora mezzo pieno; anche shampoo, bagnoschiuma e cosmetici dovrebbero essere utilizzati entro la data indicata sul contenitore.

Una volta eliminato ciò che non ti serve, approfittane per pulire a fondo ogni cosa: l’interno di ogni armadietto, le guide dei cassetti, box doccia, fughe e piastrelle, ed ogni superficie dove può posarsi la polvere. Non tralasciate nulla, perchè la polvere si annida davvero dappertutto.

pensile a giorno per il bagno

Riordinare l’essenziale

Dopo aver selezionato cosa tenere, è arrivato il momento di riporlo con ordine nel mobile bagno, dagli asciugamani ai prodotti di bellezza e tutti i vostri oggetti personali. Se nonostante la radicale opera di scrematura, il mobile bagno non riesce a contenere tutto, non accumulate cianfrusaglie sopra il lavabo, ma acquistate una pratica colonna multifunzione o un pensile, ideali per aumentare lo spazio senza rovinare l’estetica del bagno. Su KvStore potrete trovare tantissime soluzioni per completare l’arredamento del bagno e aumentare lo spazio a disposizione.

Abbellire spendendo poco

La maggior parte dei bagni è arredata in toni neutri, ma ciò non impedisce di rallegrare la stanza da bagno con dettagli colorati. Per dare colore potete scegliere salviette dalle tonalità vivaci, oppure un nuovo set di accessori dalle linee pulite e leggere. Se cercate decorazioni a bassissimo costo, utilizzate le confezioni di profumi e prodotti di bellezza a scopo decorativo, facendo attenzione a non esagerare.

Per cambiare subito aspetto alla stanza da bagno, facendola apparire più ariosa e raffinata, inserite una pianta, accertandovi di scegliere una specie resistente all’umidità e agli ambienti chiusi.

Kiamami Valentina, esperta di arredo bagno, ogni settimana cerca di darvi consigli utili per avere una stanza da bagno di tendenza e sempre in ordine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.