Home L'angolo dell'architetto Doppio lavabo per bagno: una scelta di convenienza

Doppio lavabo per bagno: una scelta di convenienza

Esempio di mobile con doppio lavabo di KV Store

di: Kiamami Valentina | pubblicato il: 15 Marzo 2019

Doppio lavabo: oggi si può

Double or not? Se fino a qualche anno fa il doppio lavabo era un lusso con il quale avevamo a che fare solamente quando si andava in vacanza, magari quando si soggiornava in quegli hotel bellissimi (ormai lo sono tutti) con il bagno spazioso e con vista mare. Personalmente mi è anche capitato di imbattermi in bagni più piccoli ma rigorosamente organizzati con un comodo doppio lavabo.

Perché un mobile con doppio lavabo?

Un mobile bagno dotato di due lavandini è ideale per tutte le persone che hanno un partner e quindi hanno scelto di condividere la propria vita con un’altra persona. Ma se da una parte c’è stata la decisione di condividere i propri spazi, dall’altra dotarsi di un arredo con doppia postazione è una soluzione ottimale per tutte le coppie che desiderano mantenere una piccola intimità propria all’interno di un ambiente come quello del bagno. Certamente poi oltre alla funzionalità c’è anche l’aspetto estetico: un mobile con doppio lavabo è sempre elegante e regala al bagno un aspetto raffinato. Insomma in poche e semplici parole un doppio lavabo fa sempre una gran figura.

Funzionale o ingombrante?

Un arredamento di questo genere richiede senza alcun dubbio uno spazio maggiore rispetto alle classiche composizioni singole. Allo stesso tempo è anche vero che se un mobile doppio lavandino occupa spazio, è anche la scelta perfetta per evitare inutili bisticci con il proprio partner. Quanto tempo passano le signorine davanti allo specchio per truccarsi con il compagno in sottofondo che lamenta “ma quanto ci metti? Dai sbrigati!”? E quanto ne passano gli uomini quando devono radersi la barba con il medesimo lamento? Con un lavandino doppio problemi di questo genere non ce ne saranno più. Quindi, mistero risolto: certamente un po’ ingombrante ma assolutamente funzionale.

Mobile doppio lavabo della serie Valentina di mobili componibili

Insieme ma con i propri spazi

Abbiamo appena finito di dire che la zona bagno è piuttosto intima per cui spesso si necessità di stare soli. In molti altri casi però, soprattutto se si dispone di un solo bagno in casa, ci sono momenti “intimi” che possono essere condivisi, un esempio è proprio quello riportato nel paragrafo precedente. Prendiamo come modello il mobile sospeso con doppio lavabo rovere oro da 120 cm di KV Store: oltre ad essere un’ottima soluzione per mantenere l’ordine grazie allo spazio pensato per contenere oggetti, permettere una serena convivenza anche all’interno del bagno. Ad esempio, se si ha un appuntamento serale, sia lui che lei potranno prepararsi, accorciando i tempi e non dovendo attendere inutilmente il proprio turno per poi procedere di fretta.

Pro e contro

Come ogni cosa, ogni situazione ed ogni articolo ci sono dei pro e dei contro. Da qualche tempo non trovo corretto dividere in sezioni così severe un articolo, dedicandone metà ai vantaggi e l’altra metà agli svantaggi. La realtà è che un aspetto positivo per me può risultare negativo per te che stai leggendo, oppure viceversa. Siamo individui, certo alcune volte simili ma mai uguali, per questo se hai bisogno di un consiglio personale relativo ad un mobile con il lavabo doppio ti chiediamo di contattarci così potremmo dedicarti un’assistenza personalizzata e su misura. Kiamami Valentina è il negozio di arredo bagno online fatto a su misura per te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *