Home Arredo Bagno Idee salva spazio: bagno piccolo | KV Store

Idee salva spazio: bagno piccolo | KV Store

di: Kiamami Valentina | pubblicato il: 09 gennaio 2019

Piccoli spazi, piccole soluzioni

Oggi torniamo su un argomento molto trattato e discusso da chi, come noi di Kiamami Valentina, lavora arredando bagni e non solo. Quante volte ci siamo trovati in difficoltà perché l’idea di arredo che da tempo ci frullava in testa non è realizzabile a causa delle dimensioni ridotte del nostro ambiente? Molte volte, ed ecco perché oggi ho pensato di dedicare l’articolo a piccoli suggerimenti straordinari che sicuramente potranno aiutare tutti quanti a risparmiare spazio all’interno della zona bagno.

Iniziamo con una verità assoluta ed inviolabile: avere uno spazio piccolo non dev’essere mai sinonimo di rinuncia. Un’ambiente grande dà sicuramente più libertà ma avere una casa con una zona servizio piccola è sicuramente una sfida più intrigante. Siamo onesti, quanto sarà soddisfacente vedere che il nostro bagno dalle misure difficili ha un aspetto che non ha nulla da invidiare a qualsiasi altro bagno? Allora mettiamoci all’opera!

Iniziamo con i consigli

Consiglio numero uno, scegliere un arredo sospeso, perché questo oltre a dare l’idea di uno spazio più grande, permette anche di recuperare lo spazio sottostante con qualche mobiletto raccogli oggetti. Ne è un esempio la pratica cassettiera da 60 cm in rovere oro di KV Store con possibilità di aggiunta di rotelle. Elementi di questo genere hanno un doppio scopo: mantenere l’ordine e risparmiare spazio.

Altro consiglio importante è quello di dare voce alla vostra creatività. Non è detto che tutto quello di cui avete bisogno lo troverete nelle sezioni e nei reparti dediti all’arredo bagno! In un bagno molto piccolo possono diventare mensole anche dei vecchi porta CD.

Focalizzarsi sugli accessori

Come viene suggerita la categoria di mobili sospesi, lo stesso viene fatto per gli accessori. Il Must Have dei piccoli spazi è sicuramente l’accessorio appeso alla parete: porta-spazzolini, dispenser per sapone e porta saponette sono elementi da appendere al muro, così la scelta del lavabo e del mobile può essere essenziale senza necessità di scegliere lavabi con bordi vari per riporvi tali elementi.

Una cosa che non mancherà nel vostro bagno piccolo sono di certo le pareti: perché non sfruttarle con qualche mobiletto a giorno? Quest’ultimi permettono di riporre cosmetici ed accessori per il bagno ma attenzione, essendo a vista, dovrete mantenere un minimo di ordine per non creare un effetto caos.

Sfruttare le pareti, di qualsiasi genere

Ulteriore consiglio che vi do, che sicuramente pochi di voi hanno fin ora applicato, è quello di fissare i porta salviette sulla porta: idea originale per uno spazio ordinato ma soprattutto per poter permette alle pareti di ospitare qualche mensola o mobiletto in più. Alcune volte queste soluzioni non sono immediate ma usando la nostra creatività e uscendo dagli schemi possiamo creare un bagno non solo ben allestito ma anche originale.

Un bagno piccolo rimarrà tale con qualsiasi intervento, ma sicuramente un bagno dalla dimensione ridotta ben pensato e organizzato risulterà più funzionale ma soprattutto sarà un ambiente di design che molti vostri amici con dei bagni grandi invidieranno.

Categorie: Arredo Bagno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *