Home Accessori Bagno Specchio bagno a led grado IP e colore della luce | KV Magazine

Specchio bagno a led grado IP e colore della luce | KV Magazine

di: Kiamami Valentina | pubblicato il: 14 giugno 2018

Kiamami Valentina –e-commerce di arredo bagno online- è un esperto in materia di specchi bagno retroilluminati a led, tanto che ha deciso di produrne alcuni a proprio marchio. Oggi vogliamo rispondere ad alcune domande che spesso ci vengono rivolte dai nostri clienti interessati all’acquisto di questi accessori.

Cos’è il grado di protezione IP e quanto influisce sulla qualità dello specchio?

Gli specchi per bagno dotati di illuminazione di Kiamami Valentina riportano tra le specifiche tecniche anche il grado di protezione IP. Il codice IP è una convenzione che ci permette di conoscere il grado di protezione degli involucri dei dispositivi elettrici ed elettronici contro la penetrazione di agenti esterni di natura solida o liquida.

Saper leggere il codice IP è un’operazione estremamente facile, utile non solo per quanto riguarda gli specchi a led, ma anche per l’acquisto di un qualsiasi dispositivo elettrico/elettronico.

Il codice è composto dalla sigla IP seguita da due cifre: la prima cifra si riferisce alla protezione dagli agenti solidi mentre la seconda da quelli liquidi. Riportiamo di seguito una tabella con ripotati i valori.

Tabella in riferimento alla prima cifra: in riferimento ai corpi solidi:

0 = nessuna protezione contro i corpi solidi esterni

1 = involucro protetto contro corpi solidi superiori a 50mm e contro l’accesso con il dorso della mano

2 = involucro protetto contro corpi solidi superiori a 12mm e contro l’accesso con un dito

3 = involucro protetto contro corpi solidi superiori a 2.5mm e contro l’accesso con un attrezzo

4 = involucro protetto contro corpi solidi di dimensioni superiori a 1mm e contro l’accesso con un filo

5 = involucro protetto contro la polvere

6 = involucro totalmente protetto contro la polvere

Tabella in riferimento alla seconda cifra: in riferimento ai corpi liquidi:

0 = nessuna protezione contro i corpi liquidi esterni

1 = involucro protetto contro la caduta verticale di gocce d’acqua

2 = involucro protetto contro a caduta di gocce con inclinazione inferiore a 15°

3 = involucro protetto contro corpi la pioggia

4 = involucro protetto contro gli spruzzi d’acqua

5 = involucro protetto contro i getti d’acqua

6 = involucro protetto contro le ondate

7 = involucro totalmente protetto gli effetti dell’immersione

8 = involucro protetto contro gli effetti della sommersione

Gli specchi retroilluminati a led di Kiamami Valentina hanno un grado IP44, questo significa che sono protetti dalla penetrazione di corpi solidi di dimensioni superiori a 1 mm e soprattutto che sono protetti dagli spruzzi d’acqua (inevitabili nella stanza da bagno).

Si tratta di un’illuminazione led con luce calda oppure fredda?

Le luci a led permettono di scegliere tra la temperatura di colore che preferiamo, diversamente dalla classica lampadina ad incandescenza. Queste ultime ha una tonalità intorno ai 2800K. “K” è il simbolo dell’unità di misura utilizzata per misurare la tonalità della luce: i gradi Kelvin.

Negli ambienti domestici vengono spesso preferite le luci più calde che aiutano a rendere l’ambiente più accogliente, a eccezione per la stanza da bagno dove la luce fredda contribuisce a dare una sensazione di ordine e pulizia e aiuta ad avere un’ottima visibilità.

Gli specchi da bagno di Kiamami Valentina hanno una tonalità di 4200K, quindi una luce bianca neutra, tendente al freddo.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *