I 4 accessori indispensabili in bagno | KV Store

16 Agosto 2017 Scritto da:Kiamami Valentina Tempo di lettura: circa 2 minuti

Se in passato alla stanza da bagno non veniva posta grande attenzione, oggi risulta il contrario, soprattutto nel momento in cui si è chiamati ad arredare la propria casa. Si pensa allo stile, ai sanitari e alla pavimentazione. Ma ciò che rende davvero un bagno unico sono gli accessori, importanti sia per il loro impatto estetico ma anche per la loro funzionalità in quanto agevolano le innumerevoli operazioni quotidiane.

Vediamo quali sono gli accessori che KV Store arredo bagno vi consiglia di avere in ogni bagno.

 

Lo specchio

Lo specchio è legato alla vanità di tutti o alle necessità giornaliere legate ad esempio ad attività rituali come pettinarsi, truccarsi o farsi la barba.

Ma lo specchio è un arredo fondamentale anche per donare luminosità a bagni particolarmente piccoli e stretti, o dove le fonti di luce naturale sono limitate se non assenti: lo specchio infatti, riflettendo la stanza, dona l’effetto ottico di renderla decisamente più ampia e luminosa.

Al di là della forma e dello stile dello specchio, la cosa fondamentale è che sia illuminato tramite faretti a led o retroilluminato, affinché sia chiara la visione riflessa soprattutto nei casi frequenti in cui questo accessorio venga posizionato esattamente sopra il lavabo.

Un’idea originale sarebbe quella di posizionare una specchiera grande quanto un’intera parete, per un effetto decisamente inedito.

Contenitori, mensole, portasciugamani

Il bagno è la stanza in cui si “ammassa” maggiormente la biancheria e oggetti di igiene personale trasformandolo in un vero e proprio bazar. La soluzione più ovvia ma spesso non considerata a sufficienza, è dotare il bagno di supporti quali mensole, contenitori pensili, magari posizionati proprio di fianco allo specchio, e ceste per la biancheria dove riporre i panni da lavare.

Particolare attenzione necessitano i portasciugamani, essenziali da avere a portata di mano vicino al lavabo, alla doccia o alla vasca: in commercio è possibile scegliere un moderno termo-arredo a griglia che, non solo scalda l’ambiente, ma si presta anche come portasciugamani riscaldante.

 

Set lavabo

Le saponette, il sapone liquido e gli spazzolini sono tra le cose più utilizzate in bagno: è bene quindi averle sotto mano e riposte in maniera ordinata, non alla rinfusa. Essenziale dunque munirsi di un apposito set lavabo da scegliere in base allo stile del proprio bagno, oppure affidarsi a modelli che si abbinano facilmente con tutto, come il set d’appoggio modello live.

Illuminazione

L’aspetto del bagno cambia a seconda delle luci: il lampadario sospeso non regala quel gioco di luci ed ombre essenziali per impreziosire anche il più sobrio dei bagni. Le luci posizionate in punti strategici, come ad esempio sopra i sanitari o intorno al lavabo o alla vasca/doccia, creano chiaro-scuri che possono rendere abilmente lo spazio più grande o più piccolo.

Se in altri casi si possono scegliere luci soffuse che creano atmosfera, per quanto riguarda la zona lavabo è meglio propendere per una luce bianca e chiara per avere, durante lo svolgimento delle attività quotidiane, una visione perfetta nelle ore notturne. Un consiglio importante è quello di optare per luci a led che resistono ottimamente all’inevitabile umidità e che non scaldano eccessivamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *