•  
  • Archivi per dicembre 2016 (8)

Mese: dicembre 2016

cabina doccia idromassaggio 70×90 Iride

cabina doccia idromassaggio 70x90 Iride sinistra
cabina doccia idromassaggio 70×90 Iride sinistra

 

Questa cabina doccia è semplicemente perfetta per chi ha poco spazio nel suo bagno, ma non vuole rinunciare alle comodità di una cabina doccia moderna. Cabina doccia idromassaggio 70×90 Iride è il miglior compromesso tra dimensioni contenute e funzionalità.

Cabina doccia idromassaggio 70×90 Iride per tutte le necessità

Rispettando le dimensioni standard di 70×90 cm, questo prodotto è davvero ottimo per tutti adattandosi al meglio anche alla dispozione stessa del bagno. Infatti sul sito KV Store di Kiamami Valentina, è possibile acquistare due tipologie della cabina doccia Iride 70×90: quella sinistra e quella destra.

Ciò che cambia è l’orientamento della colonna di getti idromassaggio, rispettivamente a sinistra o destra, permettendo di meglio adattarsi alla già esistente disposizione dei tubi di scarico senza dover mettere mano alle tubature con dispendiosi e costosi interventi di muratori e idraulici.

Cabina doccia idromassaggio 70×90 Iride, le caratteristiche tecniche

La cabina doccia Iride è alta 220 cm, ha una base rettangolare da 70×90 cm completa di piatto doccia e piletta di scarico. Le ante sono in cristallo trasparente temperato da 5 mm e la loro apertura scorrevole rende l’entrata e l’uscita dalla cabina molto agevole risparmiando anche lo spazio che avrebbero occupato ante apribili secondo la tipologia a saloon.

Il telaio è in vetroresina di colore bianco perla, i profili sono in alluminio anodizzato con finiture cromate. Pannello di controllo con display LCD.
La cabina semicircolare Iride dispone sia di un soffione doccia a soffitto, sia di una doccia manuale estraibile. Ha inoltre un utilissimo porta oggetti, illuminazione e radio FM con altoparlante, pannello di controllo e di salvavita integrato. Il fondo è antiscivolo per una maggiore sicurezza.
Ha, inoltre, una colonna idromassaggio angolare attrezzata con ben sedici getti per un massaggio dorsale rilassante e salutare, due getti per il massaggio cervicale, e addirittura due getti direzionati ai piedi.
I benefici dell’idromassaggio sono davvero innumerevoli, tra questi il miglioramento del proprio benessere combattendo stress e ansia, insonnia e dolori provocati da artriti e fibromialgie.

 

Arredamento bagno moderno, linee guida per la vostra casa

Categorie: Arredo Bagno
Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: 15 dicembre 2016
arredamento bagno moderno
arredamento bagno moderno, linee guida per la tua casa

 

La semplicità nell’arredamento bagno moderno

Oggi sempre più la parola d’ordine nel mondo dell’arredamento di casa è: semplicità. Questo vale assolutamente anche per l’arredamento bagno moderno. Semplicità significa minimalismo, forme essenziali che non ammettono nulla di superfluo.

Nessun barocchismo, nessuna inutile decorazione estetica che non sia funzionale. In questo modo è possibile concentrare la propria attenzione sull’eleganza delle singole forme, sulla loro geometria e sulle loro linee.

Scegliere di arredare il proprio bagno seguendo questo dettami, è la decisione perfetta per chiunque voglia un mobile da bagno moderno e raffinato, di classe e allo stesso tempo che ci immerga in una atmosfera impalbabile di leggero relax.

Arredamento bagno moderno Total White

Puro, semplice, rilassante. Il colore bianco è qualcosa di significativamente raffinato, zen, l’immagine della mindfulness.

Il Total White è una tendenza dell’interior design che si è affermata da qualche anno a questa parte. Una soluzione ricca di fascino, capace di conferire all’ambiente una luminosità inaspettata ed una incontrastata spazialità.

Il bianco è un colore della quiete interiore, della purezza, nonché della classe e raffinatezza. La scelta di arredare interamente casa secondo i dettami del total white è sicuramente una scelta elegante ma decisamente difficile da mantenere sopratutto se si non si è solo adulti in casa.

Per l’arredo bagno invece è una scelta molto interessante perchè, decisamente più facile da mantenere, dà anche l’immagine di un bagno pulito, immacolato, splendente ed igienico. Anche i vostri ospiti lo apprezzerranno.

Arredamento bagno moderno, la proposta di KV Store

KV Store offre un’ampia scelta di prodotti dando spazio anche queste esigenze moderne. La linea minimalista, semplice ed essenziale è un must, senza però dimenticare la funzionalità e la praticità.

Non mancano nemmeno soluzioni Total White come la linea di mobili bagno modello Manhattan da 120 cm  disponibile in varie misure e dimensioni a seconda delle singole esigenze di spazio.

 

Box doccia 70×90 opaco modello Giada

Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: 14 dicembre 2016

box doccia 70x90 opaco
box doccia 70×90 opaco

I box doccia differiscono tra loro per la forma, il design, il materiale dei pannelli, il tipo di apertura, il tipo di entrata. La scelta dipende inanzitutto dai nostri gusti, dallo stile che vogliamo perseguire per l’arredamento del nostro bagno.

Box doccia 70×90 opaco Giada

Tra l’ampia offerta di KV Store per quanto rigarda la categoria box doccia, salta all’occhio questo modello Giada, un box doccia 70×90 con cristallo opaco. Alto 185 cm, questo box doccia angolare ha profilo in alluminio cromato, cristallo temperato da 6 mm, scorrrimento su cuscinetti e cristalli a sgancio rapido.

Le dimensioni del box doccia sono 70 cm x 90 cm e hanno 2 cm di gioco per la regolazione per entrambi i lati: da 68 cm a 72 cm e da 88 cm a 92 cm. Il box doccia è predisposto per il montaggio sia a destra che a sinistra, per adattarsi ad ogni esigenza di spazio.

Box doccia 70×90 opaco in cristallo perchè?

I pannelli di questo box doccia sono la vera peculiarità del modello Giada. Normalmente i pannelli possono essere in acrilico (lastre con spessore da 2 a 3 mm), generalmente stampati con disegni diversi e semitrasparenti oppure nel più resistente cristallo temperato come in questo caso.

I pannelli per box doccia in cristallo temperato sono meno economici non solo per motivazioni estetiche ma soprattutto perché il materiale, già più pregiato rispetto all’acrilico, viene sottoposto ad un processo termico mediante il quale si inducono particolari tensioni nella struttura del vetro allo scopo di conferire maggiori caratteristiche di resistenza e sicurezza.

E’ considerato un materiale assolutamente sicuro per le persone in quanto in caso di rottura, la lastra di cristallo si frantuma in una miriade di frammenti molto piccoli, senza punte e non taglienti.

La finitura opaca è la vera particolarità. Un tocco di eleganza che regala una maggiore privacy e la possibilità di nascondere a chi entra nel nostro bagno tutta quella serie di barattoli di shampoo e bagnoschiuma dando maggior ordine e eleganza al nostro bagno.

Tende doccia design in tinta unita

Categorie: Tende doccia
Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: 13 dicembre 2016
tende doccia design tinta unita bianco
tende doccia design tinta unita

Perchè la tenda doccia?

Scegliere una tenda doccia design può essere una scelta obbligata se si deve arredare gli spogliatoi di una palestra o di un centro benessere, ma può essere anche una scelta di stile raffinato, decisamente molto più elegante di un classico e scontato box doccia.

Numerosi sono i vantaggi di una tenda doccia. Primo tra tutti, si elimina il problema del calcare e della pulizia. Niente più ostiche gocce di calcare sui vetri, niente più sporcizia nei binari inferiori. E’ sufficente metterla in lavatrice o pulirla a mano ogni due e tre settimane. Ed essendo tessuto idrorepellente, non serve neppure aspettare che asciughi.

La tenda doccia così, essendo evidentemente più igienica, si adatta anche a qualsiasi forma del vostro piatto doccia, rettangolare, angolare, semicircolare, standard o non, ecc. Non occupa spazio e potrebbe essere anche la soluzione migliore per bagni di piccole dimensioni.

Tende doccia design in pvc

I materiali di scarsa qualità tendono a sbiadire e sopratutto ad ingiallirsi in brevissimo tempo a causa dell’acqua e dell’umidità normalmente presenti nella zona bagno. Per questo motivo oltre che scegliere una tenda per doccia che si sposi con lo stile del nostro bagno, occorre valutarne con attenzione anche il materiale.

Il migliore in tal proposito è sicuramente il tessuto vinilico, il pvc. Completamente idrorepellente, robusto e resistente è capace di durare a lungo e di rimanere inalterato nel tempo, nonostante le alte frequenze di utilizzo e l’esposizione ad acqua e vapori caldi.

Pvc è quindi la scelta più qualitativamente interessante per chi decide consapevolmente di optare per una tenda doccia.

Tende doccia design Total White

Una delle tendenze più in voga nell’ultimo periodo è quello di scegliere l’arredamento bagno in funzione di un unico colore in tinta unita. Tra le scelte che vanno per la maggiore il colore bianco per creare un ambiente in Total White.

Il Total White è una soluzione ricca di fascino, capace di conferire all’ambiente una luminosità inaspettata ed una incontrastata spazialità. Il bianco è il colore della quiete interiore, della purezza, nonché della classe e raffinatezza.

pavimento pvc autoadesivo linea Senso Gerflor

Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: 12 dicembre 2016
pavimento pvc autoadesivo
pavimento pvc autoadesivo

 

I pavimenti in pvc sono molto versatili e possono soddisfare le esigenze estetiche di  tutti. E’ un’ottima soluzione in tutta la casa, in particolare per i bagni, perché il pvc ha un’ottima resistenza all’acqua.

Pavimento pvc autoadesivo, rinunciare all’estetica?

Contrariamente a quanto si possa pensare, scegliere un pavimento pvc autoadesivo non significa affatto rinunciare all’estetica, anzi. Le finiture del pavimento pvc possono spaziare dall’imitazione del legno a quella della ceramica.

I rivestimenti in simil legno hanno il vantaggio di non prevedere alcuna manutenzione, che invece un vero parquet richiederebbe. Le finiture in simil ceramica sono l’ideale per bagni e cucine, anche perché è un rivestimento che resiste alle aggressioni chimiche di prodotti per la pulizia.

L’ampia offerta sul sito di Kiamami Valentina dimostra come si possa fare una scelta di stile e di gusto con i pavimenti vinilici in pvc con un budget contenuto, senza spendere cifre esagerate.

Pavimento pvc autoadesivo, le caratteristiche

La linea di pavimenti Senso Gerflor si adatta perfetamente ad uno stile moderno e di design per tutti gli ambienti della casa. Le lame autoadesive sono in materiale vinilico stratificatoe testurizzato che garantiscono estetica e funzionalità.
La superficie trattata con il metodo PUR garantisce protezione ai graffi, inoltre il pavimento in pvc con fondo preadesivizzato è facile e comodo da installare senza l’intervento di un professionista ad hoc.
E’ sufficiente posare le lame in PVC sul pavimento ed esercitare pressione su tutta la superficie. Facile e intuitivo. L’uso aggiuntivo di colle non è necessario, ma comunque possibile per chi vuole un’aderenza ancora maggiore.
Se non si utilizzano colle aggiuntive, le lamine adesive sono anche facilmente rimuovibili. Le dimensioni di ciascuna unità sono di 91.40 cm di lunghezza, 15.20 cm di largehzza con uno spessore di soli 2 mm. Disponibili sul sito diKV Store in confezioni da 16 lame per una superficie totale di 2.2 mq.
pagina 1 di 2»

Benvenuto , oggi è venerdì, 20 ottobre 2017