Bagni moderni oggi, parola d’ordine: semplicità.

Categorie: Arredo Bagno
Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: 11 novembre 2016
bagni-moderni-oggi-semplicità
bagni moderni oggi semplicità

La vera tendenza per arredare i bagni moderni oggi, in realtà non è nulla di nuovo. Si assiste infatti, ad un forte ritorno del minimalismo e della semplicità.

Dopo anni in cui lo sfarzo e i colori l’hanno fatta da padrone nell’arredamento bagno al fine di cercare la massima personalizzazione possibile della propria casa dandole un carattere forte, oggi si torna a forme più semplici, eleganti e sofisticate che creano atmosfere impalpabili e di asettica pulizia.

Bagni moderni oggi come arredare

Oggi servono pochi colori, pochi accessori e la rubinetteria giusta per fare della vostra stanza un luogo di meraviglioso relax.

Arredare un bagno può essere davvero difficoltoso se non si hanno chiare le idee. Se si dispone di poco spazio, le idee devono essere ben ponderate, se invece lo spazio è più generoso allora ci si può divertire un po’ di più.

Prima di tutto è bene pensare a piastrelle e sanitari. Le mattonelle non devono assolutamente essere vecchio stile dunque lasciate perdere i mattoncini monocolore che si annidano lungo tutta la parete.

La scelta suggerita è quella di puntare su rivestimenti in pvc che sanno oggi riprodurre fedelmente l’eleganza del marmo o del parquet con però evidenti vantaggi funzionali.

Bagni moderni oggi, scegliere i sanitari

Da preferire sono assolutamente i toni neutri e i colori chiari. I sanitari dal design moderno sono molto eleganti. I migliori, per dare subito un tocco moderno, sono quelli sospesi senza base e assolutamente total white con rubinetteria in acciaio lucido splendente.

Bagni moderni oggi, rubinetteria e l’importanza dello specchio

La rubinetteria è essenziale. Ci sono alcune aziende che realizzano alcuni elementi di alta tecnologia con i quali è possibile associare la musica, la cromoterapia ed è persino possibile consultare la temperatura dell’acqua attraverso il termometro digitale.

Gli specchi non possono assolutamente mancare. Meglio se con rifiniture in acciaio lucido o assolutamente nude.

Condividilo
Nessun Commento - Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


Benvenuto , oggi è lunedì, 24 aprile 2017