Piatti doccia “invisibili”: che cosa sono?

piatto-doccia-ultra-sottile-modello-klio
PIATTO DOCCIA 80X140 ULTRA SOTTILE MODELLO KLIO

Che cosa sono i piatti doccia invisibili? Nel mondo dell’arredo bagno capita sempre più frequentemente di sentir parlare di questa particolare tipologia di piatto doccia, scopriamo subito di cosa si tratta.

Che cosa sono i piatti doccia invisibili?

I piatti doccia invisibili sono noti anche come piatti doccia ultrasottili: proprio per via del loro spessore così esiguo, infatti, sono spesso definiti in questo modo.

Già da alcuni anni, in realtà, i migliori produttori del settore si stavano orientando verso dei modelli dall’assetto piuttosto sottile, al fine di rendere minimo il divario tra il piatto doccia e la pavimentazione; i modelli di ultima generazione, invece, hanno raggiunto uno spessore talmente minimo da essere appunto invisibili, divenendo una vera e propria parte integrante del pavimento su cui sono installati.

I punti di forza dei piatti doccia invisibili

Scegliere dei piatti doccia invisibili è una soluzione molto interessante anzitutto dal punto di vista estetico: un piatto doccia al medesimo livello del pavimento, infatti, ricrea un ambiente molto elegante e raffinato, quanto di più adatto per chi ha un debole per i design contemporanei e minimalisti.

In molti, inoltre, apprezzano i piatti doccia invisibili dal punto di vista della sicurezza: non essendovi alcun dislivello tra la doccia e il pavimento, infatti, si scongiurano efficacemente eventuali rischi di cadute, un aspetto molto importante, quest’ultimo, per chi ha difficoltà motorie.

Piatti doccia invisibili e modalità di installazione

Questi moderni piatti doccia ultrasottili possono essere installati in due modalità differenti, entrambe assolutamente valide.

Anzitutto, questi piatti doccia si possono installare direttamente sul pavimento: in virtù del loro così esiguo spessore, infatti, questi piatti doccia donano un effetto impeccabile anche tramite questa installazione tecnicamente molto semplice, in alternativa si può optare per la cosiddetta installazione filo pavimento, grazie alla quale il livello del pavimento e quello del piatto combaciano in modo perfetto, con millimetrica precisione.

 

Condividilo
Nessun Commento - Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


Benvenuto , oggi è venerdì, 20 ottobre 2017