Home Box DocciaBox doccia quadrati Box doccia: come sceglierli in base alla grandezza del bagno

Box doccia: come sceglierli in base alla grandezza del bagno

box-doccia-in-cristallo

di: Kiamami Valentina | pubblicato il: 25 Luglio 2016

BOX DOCCIA 80X80 IN CRISTALLO 6 MM SENZA TELAIO MODELLO LONDON

La scelta di un box doccia deve essere eseguita tenendo bene in considerazione le dimensioni e le forme del bagno in cui dovrà essere collocato, cerchiamo dunque di fornire dei consigli preziosi per chi si appresta a compiere questo acquisto.

Box doccia accattivanti e funzionali anche nei piccoli bagni

C’è anzitutto da sottolineare che i box doccia possono essere realizzati in bagni di ogni tipo, anche in quei bagni che presentano una metratura molto ristretta.

Ottimizzare gli spazi, d’altronde, è divenuta un’esigenza fondamentale, dal momento che assai raramente gli appartamenti moderni offrono degli spazi ampi.

Credere che in un piccolo bagno ci si debba accontentare, e che estetica e funzionalità siano destinate a passare in secondo piano, sarebbe davvero un grosso errore: le odierne proposte sono infatti in grado di conciliare in modo ottimale qualsiasi tipo di esigenza garantendo in tutti i casi la miglior qualità.

I box doccia e la forma della loro base

I box doccia angolari sono una delle varianti più tipiche, dei modelli sempre gettonatissimi i quali costituiscono un’autentica prima scelta per i bagni di piccole dimensioni.

Collocare un box doccia in un angolo è effettivamente la miglior soluzione se la stanza non è spaziosa, e per quel che riguarda i box doccia angolari sono sempre molto gettonati i modelli con base semicircolare.

Un box doccia angolare può anche avere una base quadrata, oppure rettangolare, e modelli di questo tipo si prestano in modo ottimale ad essere collocati anche in altri punti della stanza, ovvero ad esempio il corrispondenza di un solo muro, piuttosto che in un angolo di 90°.

Box doccia per bagni di dimensioni medio-grandi

I box doccia con un assetto differente rispetto a quello angolare sono ideali per i bagni dalla grandezza medio-grande: le opportunità di scelta, da questo punto di vista, sono tantissime e molto interessanti sul piano del design.

Nel caso in cui in un bagno vi siano due pareti parallele sufficientemente vicine è possibile sfruttare questi spazi realizzando le cosiddette nicchie doccia, soluzioni di grande eleganza e di impeccabile funzionalità.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *