Home PavimentiPavimenti vinilici in PVC Pavimenti Vinilici scopriamo cosa sono

Pavimenti Vinilici scopriamo cosa sono

di: Kiamami Valentina | pubblicato il: 09 Marzo 2016

Pavimenti Vinilici in PVC

Grazie a nuovi materiali è ora possibile pavimentare un appartamento in modo molto più innovativo rispetto al passato. Infatti, l’utilizzo di pavimenti vinilici consente di poter rinnovare un pavimento usurato scegliendo tra una vasta gamma di colori da poter abbinare con il resto dell’arredamento della casa.

L’usura è inevitabile ma non tutti possono sostituire completamente la pavimentazione di casa. Per questa ragione, è preferibile optare per soluzioni che siano economiche ma comunque soddisfacenti. I pavimenti vinilici riescono a garantire un ottimo rapporto qualità prezzo e, pertanto, sono adatti non solo ad interventi domestici ma rappresentano anche un’ottima soluzione nel caso di restyling di uffici commerciali.

La possibilità di scegliere tra più colori senza fermarsi alle fantasie “classiche” dei pavimenti, consente di realizzare ambienti di lavoro molto più accoglienti per chi vi lavora ed anche per i clienti stessi.

Principali vantaggi dei pavimenti vinilici:

a) Resistenza all’acqua: questa caratteristica ne permette l’utilizzo in ambienti quali bagno e cucina
b) Idonei alla posa su pavimenti riscaldanti: il riscaldamento a terra è sempre più diffuso. Il suo utilizzo non impedisce, però, òla posa dei pavimenti in PVC.
c) Ottimo rapporto qualità prezzo: se si considera anche la possibilità di imitare pavimentazioni in parqué ed altre, questo vantaggio risulta ancor più marcato

Non sempre è necessario sostituire integralmente i pavimenti. Infatti, molte volte, con il passare degli anni, essi si presentano più che altro usurati (quasi consumati) e la rimozione seguita dalla nuova posa rischia di essere eccessiva.

Ottima soluzione per chi è in affitto. Perchè rinunciare alla possibilità di avere un pavimento in condizioni migliori? I costi certamente contenuti consentiranno a proprietario ed affittuario di raggiungere più agevolmente un accordo per il rinnovo grazie alla messa in posa dei pavimenti vinilici.

Infine, va anche considerato che si tratta di un prodotto che non presenta particolari complessità in fase di applicazione. Gli amanti del fai da te non avranno difficoltà ad utilizzarlo in totale autonomia senza il supporto di un artigiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *