Home Piatti DocciaPiatti doccia ultra flat in marmoresina Piatti doccia dimensioni: 5 idee originali per l’arredo bagno

Piatti doccia dimensioni: 5 idee originali per l’arredo bagno

piatto doccia ultra flat

di: Kiamami Valentina | pubblicato il: 25 Febbraio 2016

Tra gli elementi più importanti per arredare al meglio la stanza da bagno, in maniera originale ed elegante, ci sono senza dubbio i piatti doccia dimensioni variabili a filo pavimento o alti, imprescindibili e diversi nelle varie forme e dimensioni, per adattarsi al meglio a ogni necessità.
Nello store di Kiamami Valentina è possibile acquistare piatti doccia di qualità: KVSTORE è leader nella vendita sul web di prodotti per l’arredo bagno e i piatti doccia sono uno dei fiori all’occhiello delle sue proposte.

Ecco 5 idee originali per scegliere il miglior piatto doccia per il tuo bagno.

1. Se il tuo bagno lo consente e ami avere a disposizione ampi spazi quando ti fai la doccia, opta per un piatto doccia extra-large. La misura 80×170 raggiunge quasi le dimensioni di una vasca da bagno e offre il miglior comfort possibile che si possa desiderare per la propria doccia. L’ampio spazio disponibile permette la perfetta coesistenza all’interno della doccia anche di due persone.

2. Se desideri qualcosa di originale e ami lo stile minimale, puoi optare per i piatti doccia ultrasottili, modelli di design moderno che si inseriscono bene in qualsiasi ambiente elegante e sofisticato. Questi piatti doccia sono l’ideale anche per essere incassati nel pavimento, risultando quindi a filo con i rivestimenti e creando un effetto senza dubbio di grande impatto.

3. Se vuoi sfruttare al meglio un angolo per la realizzazione del piatto doccia ma non vuoi il classico quadrato o rettangolo, scegli un modello con angolo curvo. Il suo design sofisticato regala al bagno un’apparenza ordinata e classica, al contempo moderna e razionale grazie al sapiente utilizzo degli spazi a disposizione

4. Se ami osare e hai una stanza da bagno molto ampia, perché non stravolgi le regole convenzionali e posizioni il piatto doccia al centro dell’ambiente? Puoi creare una cabina interamente in vetro che con un tocco alternativo e di grande stile, dà al tuo bagno un aspetto innovativo.

5. Se, al contrario, il tuo bagno è piccolo e non vuoi rinunciare a nessuno spazio, utilizza i piatti doccia ultra sottili per creare una zona doccia a livello del pavimento, senza box, e sfrutta quell’angolo per altre destinazioni quando non devi fare la doccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *