Home Mobili BagnoMobili bagno sospesi Mobili bagno: quando si cerca una soluzione top

Mobili bagno: quando si cerca una soluzione top

Mobili bagno la scelta dei sospesi 2a parte

di: Massimiliano Roveri | pubblicato il: 07 Dicembre 2015

Alcuni suggerimenti per l’acquisto online di mobili bagno di alta fascia: tra materiali e design, tra comodità ed estetica, quello che c’è da sapere per andare a scegliere il mobile bagno più adatto a te e alla tua stanza da bagno.

Mobili bagno: le soluzioni per un bagno importante

Se avete un bagno grande, se avete in mente un progetto di design della stanza da bagno impegnativo e moderno, i mobili bagno che andrete a scegliere avranno, naturalmente, bisogno di un respiro adatto, congruo con quello che state andando a “costruire” per la stanza più personale della casa.

In questo post ci concentriamo su due serie di mobili bagno appunto di fascia alta: la Serie Boston e la Serie Rita.

Due soluzioni, due serie, molto diverse tra loro, ma entrambe caratterizzate da linee moderne – per quanto diverse – e dalla varietà nei modelli.

Mobili bagno serie Boston per un bagno elegante dalle geometrie nette

I mobili bagno serie Boston si caratterizzano per varietà di modelli ma unità stilistica: una unità stilistica caratterizzata dall’uso di geometri squadrate, per quanto, appunto, uin un’ampia serie di soluzioni differenziate nei vari modelli.

La costante della serie bagno e la misura, di fatto da “bagno importante”, ovvero centoventi centimetri di larghezza.

Questa misura standard, però, sottende soluzioni diverse nel presentarsi dei vari modelli con cassetti o ante.

Se una ulteriore differenziazione è dovuta dalla disponibilità dei modelli in due diversi colori (colore bianco lucido, oppure color tartufo, o, ancora, tanner), l’altra differenziazione consiste nell’approccio al lavabo sovrastante il mobile: singolo o doppio, per bagni più o meno “affollati”.

Mobili bagno serie Rita per un bagno elegante dalle geometrie arrotondate

A parità di fascia, la serie Rita si presenta come molto diversa.

Siamo su una larghezza di novanta centimetri per un mobile che si presenta in color rovere moro oppure bianco laccato.

I due modelli supportano un lavabo unico e rappresentano appunto una valida alternativa per chi, rimanendo in un campo di design e materiali di qualità, preferisca un arredamento bagno dove prevalgano linee più sinuose e affusolate.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *