Home Lavabi bagno Il lavabo è on line!

Il lavabo è on line!

Soluzioni di design per i lavabi arredo bagno

di: Massimiliano Roveri | pubblicato il: 23 Ottobre 2015

Acquistare tutto ciò che serve per arredare il bagno, lavabo compreso, su internet: è facile e conveniente.Ormai ci sono veramente poche cose che non possiamo comprare on line e, fortunatamente, farlo è diventato sempre più semplice e sicuro.

Così, per avere nuove idee, soluzioni su misura, e un panorama sempre aggiornato sul settore che ci interessa, basta davvero un click.

E se l’acquisto on line si semplifica, si moltiplicano invece le possibilità e le occasioni! Come fare per non perdersi?

Importante è avere ben chiaro in mente cosa vogliamo acquistare, ed il budget a disposizione.
Il lavabo, per esempio.

Il lavabo: altro che lavandino!

Non possiamo più parlare di (o acquistare) un “lavandino”: sono almeno tre le soluzioni stilistiche e di design, decisamente diverse tra loro.

Innanzitutto è fondamentale prendere le misure giuste di ciò che ci occorre. Mai come per un acquisto del genere le dimensioni sono fondamentali.

Il lavabo… In tre mosse

E se magari fino a poco tempo fa non si pensava fosse possibile acquistare persino i mobili per arredare la stanza da bagno, beh, ormai non c’è più dubbio: si può fare! E lo stesso per i sanitari. Il lavabo è online, no?!

Una volta prese bene le misure, magari utilizzando sagome di cartone per avere un’idea il più precisa possibile, una buona idea è decidere la fascia di prezzo; quindi, il tipo di modello.

Inutile cercare sui vari siti e poi trovare perfetto il lavabo che non possiamo permetterci…

La soluzione più all’avanguardia e di impatto è quella del lavabo bagno monoblocco: una scelta decisamente più impegnativa, particolarmente adatta nel caso in cui si voglia dare alla progettazione della stanza da bagno una impronta moderna e decisa, e sicuramente originale e alternativa.

Se la scelta verte su questo modello, una buona idea è abbinarlo a uno specchio che si estenda in verticale, così da sottolineare la dimensione, verticale appunto, che talvolta nei bagni è trascurata, in favore della più “tradizionale” orizzontalità delle linee.

Ma se invece si preferisce proprio la prevalenza delle linee orizzontali, allora la scelta deve essere orientata verso il lavabo d’appoggio, molto adatto come complemento a un mobile bagno di una certa importanza, ad esempio.

E infine il lavabo da parete: perfetto quando ci sono spazi piccoli o impegnativi, perché disponibile anche in dimensioni (specie la profondità) ridotte, magari nella reinterpretazione più moderna della doppia vasca, che è una soluzione comoda e di sicuro impatto.

Categorie: Lavabi bagno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *