Home Vasche da Bagno Vasche da Bagno: l’arte della manutenzione

Vasche da Bagno: l’arte della manutenzione

vasche da bagno

di: Massimiliano Roveri | pubblicato il: 20 Febbraio 2015

Una piccola guida agli accorgimenti con cui rendere sempre perfette le vasche da bagno.

Vasche da bagno: pulizia e mantenimento

Le vasche da bagno rappresentano il componente più “ricco” nell’arredamento della stanza da bagno.

Con alcuni accorgimenti e gli strumenti giusti è possibile risolvere piccoli problemi e, soprattutto, aumentare la vita delle vasche da bagno ma anche di sanitari, doccia, lavabo…

 

Vasche da bagno: gli “ingredienti” per un bagno più facile da pulire, più bello e persino più sicuro

Perché sì, è vero: le vasche da bagno sono l’immagine stessa di un “cocoon”, di un luogo in cui si possa trovare la rilassatezza che la vita stressante di tutti i giorni ci fa desiderare così tanto.

È altrettanto vero, però, che le vasche da bagno sono il componente più impegnativo in termini di pulizia e di mantenimento.

Con i prodotti adatti e qualche accorgimento, delle vasche da bagno rimarrà solo il piacere, e non l’ansia da casalinghe (o casalinghi…) disperate alle prese con il calcare e i residui di sapone.

Quali prodotti? Per esempio il trattamento anti – calcare che ostacola la formazione di calcare appunto, e il depositarsi di residui. Assolutamente non tossico, questo trattamento fa sì che la carica batterica delle vasche da bagno, ma ciò vale anche per la doccia o i sanitari, venga ridotta addirittura fino al 97%.

Inoltre, le superfici sottoposte al trattamento con questo prodotto ne garantiscono pulizia e brillantezza nel tempo: così si allunga la vita alla bellezza della vasca da bagno!

Anche la sicurezza nell’entrare e uscire dalla vasca è importante: Shower Grip è un trattamento anti – scivolo. Senza compromettere i materiali, il  trattamento anti – scivolo va a sostituire in maniera più pratica, più igienica e invisibile gli assolutamente anti – estetici tappetini in plastica. E, ancor una volta, rende più facile la pulizia.

A questo punto non resta da fare altro che preparare i sali da bagno, aprire l’acqua calda, preparare la vasca e rilassarsi, senza doversi preoccupare del “dopo”!

 

 

 

Categorie: Vasche da Bagno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *