Nuove tendenze box doccia: quali sono i modelli più scelti? Cosa preferiscono i consumatori?

21 Dicembre 2014 Scritto da:Kiamami Valentina Tempo di lettura: circa 1 minuti

box doccia multifunzione

Negli ultimi periodi sono stati lanciati, sul mercato, numerosi nuovi prodotti per quanto riguarda il mondo dei box doccia, di conseguenza è particolarmente interessante chiedersi quali siano le più recenti tendenze per quanto riguarda questi particolari elementi di arredo bagno.

Le possibilità di scelta, per il consumatore, sono davvero ampie, tuttavia è certamente possibile tracciare, se pur per grandi linee, le tendenze che si stanno riscontrando negli ultimi tempi.

box doccia contemporanei, l’innovazione per il comfort

Sono certamente molto apprezzati i box doccia che presentano una struttura molto esile, appena percettibile, e che quindi tendono alla totale trasparenza; si tratta, effettivamente, di soluzioni molto eleganti e tipicamente moderne, assolutamente perfette per chi desidera arredare un bagno in stile contemporaneo.

A conferma di questo trend vi è il fatto che moltissimi consumatori scelgono, per il proprio bagno, i box doccia senza telaio, delle bellissime strutture realizzate in cristallo o in materiali analoghi dalla trasparenza totale, le quali si rivelano perfette, peraltro, per essere associate ad un altro elemento di arredo bagno particolarmente suggestivo ed apprezzato, ovvero il piatto doccia filo pavimento, o comunque a piatti doccia particolarmente sottili.

Anche i soffioni dal design moderno, magari con forma squadrata, si abbinano in modo impeccabile a questi particolari box doccia.
Chi ama l’originalità, inoltre, opta sempre più spesso per sistemi di apertura particolarmente accattivanti, come ad esempio la doppia anta, oppure l’apertura “a saloon”, definita in gergo tecnico come apertura antipanico.

Qualora la struttura del bagno lo consenta, inoltre, risulta molto gettonata la soluzione della “porta nicchia”, la quale consente di utilizzare dei muri per ricreare, appunto, un angolo doccia funzionale ed esteticamente piacevole; anche per quanto riguarda le porte nicchia, non ci sono dubbi, la tendenza è quella di scegliere modelli del tutto trasparenti e con una struttura tutt’altro che vistosa.

La porta nicchia non è richiesta esclusivamente per spazi ristretti, al contrario molte persone scelgono di ricreare, nel proprio bagno, degli angoli doccia particolarmente spaziosi, anche ben più larghi di un metro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *