Arredare il bagno in stile barocco!

23 Ottobre 2014 Scritto da:Kiamami Valentina Tempo di lettura: circa 6 minuti

Arredare il bagno in stile barocco significa creare un ambiente caratterizzato da uno stile vistoso, che emana lusso e ricchezza.

Lo stile barocco si caratterizza per l’abbondanza di dettagli ornamentali, come sculture, arabeschi, intagli, sia nei mobili, che nelle cornici delle specchiere, mensole e lampadari. I colori tipici di questo stile sono audaci come il rosso, il viola, l’argento, l’oro. L’ambiente viene spesso impreziosito con l’aggiunta di tessuti come tende o tappetti in velluto o damascati.

Gli arredi in stile barocco sono spesso imponenti e lussuosi, mobili ricchi di dettagli scolpiti, finiture dorate e linee curve; vasche da bagno con piedini decorati, specchiere con cornici decorate ed elaborate. L’arredo barocco impiega materiali pregiati come il legno scuro, il marmo, il vetro decorato oppure il metallo dorato. Marmo e granito sono la scelta per eccellenza per pavimenti e rivestimenti.

Di seguito qualche consiglio per arredare il bagno in perfetto stile barocco.

Scegliere il mobile bagno in stile barocco

Un mobile bagno in stile barocco è caratterizzato da elementi distintivi che riflettono l’opulenza, l’eleganza e il lusso dell’epoca barocca.

Ecco alcune delle principali caratteristiche di un mobile bagno in stile barocco:

  • Forme elaborate: i mobili barocchi presentano spesso forme elaborate e sinuose, con curve fluide e dettagli intricati. Le cornici possono essere riccamente decorate con intagli o modanature che conferiscono al mobile un aspetto sontuoso e ornamentale.
  • Finiture lussuose: Le finiture del mobile bagno sono di solito lussuose e ricche. Si utilizzano legni pregiati come il mogano o il noce, che possono essere lucidati per evidenziare la loro bellezza naturale. Le finiture metalliche, come il dorato o l’argentato, sono spesso utilizzate per accentuare i dettagli decorativi del mobile. Maniglie, pomelli e cerniere, possono essere decorativi che si abbinano al design complessivo del mobile. Questi dettagli contribuiscono a enfatizzare lo stile barocco e conferire al mobile un aspetto più lussuoso e sofisticato.
  • Intagli decorativi: Gli intagli decorativi sono una caratteristica distintiva del mobile bagno in stile barocco. Questi intagli possono rappresentare motivi floreali, foglie o altri elementi ornamentali che aggiungono un tocco di raffinatezza e bellezza al mobile.
  • Dimensioni imponenti: I mobili barocchi tendono ad avere dimensioni imponenti che li rendono dei veri punti focali nella stanza. Un mobile bagno in stile barocco può essere di dimensioni generose, con una presenza dominante che aggiunge un senso di grandezza e importanza all’ambiente.
  • Colori ricchi e audaci: I colori utilizzati per il mobile bagno in stile barocco sono spesso ricchi e audaci. Tonalità come il rosso, il viola, il verde smeraldo e il blu reale possono essere utilizzate per aggiungere un tocco di colore e opulenza al mobile, creando un’atmosfera di lusso e raffinatezza.

Sfarzose vasche da bagno:

Anche per quanto riguarda la vasca da bagno in stile barocco presenta delle caratteristiche distintive che richiamano l’opulenza e il lusso dell’epoca barocca.

Ecco alcune delle principali caratteristiche di una vasca da bagno in questo stile:

  • Aspetto imponente e ricchi dettagli: Le vasche da bagno barocche sono spesso caratterizzate da un design imponente e sontuoso, spesso hanno dimensioni generose e forme che riflettono l’opulenza e l’eleganza del periodo barocco. Sono decorate con dettagli ornamentali elaborati che ne aumentano il valore estetico. Questi dettagli possono includere intagli, arabeschi o decorazioni in metallo che aggiungono un tocco di lusso e sofisticazione alla vasca da bagno.
  • Forme e curve sinuose: Le vasche da bagno barocche presentano spesso forme curve e sinuose, che aggiungono un tocco di grazia e raffinatezza al loro design. Le linee fluide e armoniose conferiscono alla vasca da bagno un aspetto elegante e regale.
  • Materiali pregiati: Le vasche da bagno barocche sono realizzate con materiali pregiati che conferiscono loro un aspetto lussuoso e raffinato. Materiali come il marmo, il granito, il bronzo o il rame possono essere utilizzati per la costruzione della vasca, garantendo resistenza e durata nel tempo.
  • Dettagli dorati o argentati: I dettagli dorati o argentati sono comuni sulle vasche da bagno barocche e aggiungono un tocco di splendore e brillantezza al loro design. Questi dettagli possono essere presenti sulle zampe, sugli intagli o sui bordi della vasca, creando un effetto visivo straordinario.
  • Piedini decorativi: Molte vasche da bagno barocche sono sollevate da piedini decorativi che aggiungono un tocco di grazia e leggerezza alla loro struttura. Questi piedini possono essere finemente intagliati o decorati per aggiungere ulteriore bellezza e raffinatezza alla vasca da bagno.

Illuminazione soffusa per atmosfere d’altri tempi

Quando si parla di ambiente arredato in stile barocco, anche l’illuminazione va curata, perché possa completare ed esaltare l’opulenza e l’eleganza dell’intero ambiente.

Ecco alcune considerazioni sull’illuminazione per una stanza da bagno in stile barocco:

  • Illuminazione diffusa: per esaltare lo stile barocco è importante optare per fonti di luce che offrano un’illuminazione diffusa e morbida, in grado di creare un’atmosfera accogliente e rilassante. Meglio evitare luci troppo dirette o intense, che potrebbero contrastare con lo stile barocco e creare uno sgradevole effetto finale.
  • Lampade decorative: è importante scegliere lampade decorative con elementi ornamentali o dettagli dorati o argentati che si integrino con il resto dell’arredamento barocco. Puoi scegliere lampade da parete con bracci curvati e sfere di vetro, o lampadari a sospensione con pendenti scolpiti o intagliati.
  • Applique da parete: Le applique da parete sono un’ottima scelta per l’illuminazione di una stanza da bagno in stile barocco. Scegliete applique con cornici decorative o dettagli scolpiti che si abbinino al design degli altri mobili e accessori della stanza.
  • Candele decorative: Aggiungete un tocco di lusso e romanticismo alla stanza da bagno con candele decorative. Posizionare candele profumate su mensole o tavolini, aggiunge un’illuminazione soffusa e un’atmosfera calda e accogliente.
  • Grandi specchi luminosi: Gli specchi illuminati sono non solo funzionali, ma anche un elemento decorativo prezioso in uno stile barocco. Scegliere uno specchio con luci integrate o installare luci adatte intorno allo specchio per garantire una buona illuminazione durante il trucco.
  • Regolatori di intensità luminosa: Per un controllo completo sull’atmosfera della stanza, considerate l’installazione di regolatori di intensità luminosa. Questi dispositivi consentiranno di regolare l’intensità della luce in base alle esigenze e alle diverse occasioni, creando un’atmosfera più intima o più luminosa a seconda delle circostanze.

Rivestimenti pregiati per un bagno di lusso

I pavimenti e i rivestimenti di una stanza da bagno in stile barocco dovrebbero essere selezionati con cura per riflettere l’opulenza, l’eleganza ed il lusso tipici di questo periodo storico.

Ecco alcune caratteristiche da considerare:

  • Materiale pregiato: per rispettare lo stile barocco è importante scegliere materiali pregiati come il marmo, il granito, il legno massello o il parquet per i pavimenti. Questi materiali conferiscono un senso di lusso e raffinatezza allo spazio, in linea con lo stile barocco.
  • Piastrelle decorative: la scelta di piastrelle decorative per i rivestimenti delle pareti e del pavimento, aggiungono un tocco sofisticato alla stanza.
  • Dettagli ornamentali: aggiungere dettagli ornamentali come bordi intagliati o decorazioni in metallo dorato o argentato per arricchire i pavimenti e i rivestimenti. Questi dettagli contribuiscono a enfatizzare lo stile barocco della stanza.
  • Tappeti lussuosi: completare l’arredamento con tappeti lussuosi posti sul pavimento. L’importante è scegliere tappeti di alta qualità con motivi elaborati o bordi decorativi per aggiungere comfort e calore all’ambiente.
  • Manutenzione adeguata: Assicurarsi di mantenere i pavimenti e i rivestimenti in condizioni ottimali per preservare la bellezza e l’eleganza dello stile barocco. Pulire regolarmente con prodotti delicati ed evitare l’uso di sostanze abrasive.

Origini dello stile barocco

Nato in Italia nel XVI sec, lo stile barocco si caratterizza per la sua opulenza, la ricchezza dei dettagli e l’esuberanza decorativa.

Come tutti gli stili si diffonde anche nelle tendenze per l’arredamento di palazzi e residenze nobiliari. Se amate ambienti lussuosi e atmosfere sfarzose, probabilmente la tendenza barocca è quella adatta a voi.

Lo stile barocco si presenta con un’opulenza e una ricchezza che evoca il fasto delle epoche passate, caratterizzato dall’uso di forme elaborate, dettagli ornamentali e una palette di colori audaci.

Un’eleganza che precorre quella dello stile francese Luigi XIV, e che oggi, può essere fonte di ispirazione per un progetto di design della stanza da bagno, portando nel bagno un alto tasso di eleganza molto evidente.

Conclusioni:

In sintesi, arredare un bagno in stile barocco richiede particolare attenzione nella scelta di ogni singolo elemento d’arredo.

Tra i punti fondamentali sicuramente spiccano l’uso di forme elaborate, dettagli ornamentali, colori ricchi e lussuosi materiali.

Con una combinazione di mobili sontuosi, accessori decorativi e finiture eleganti, sarà possibile trasformare il bagno in uno spazio opulento e raffinato, ispirato all’epoca barocca.

Scopri il mobile barocco adatto a te su www.kvstore.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *