Home Arredo Bagno Mobili bagno: non comuni oggetti, ma innovativi prodotti di stile.

Mobili bagno: non comuni oggetti, ma innovativi prodotti di stile.

Arredo Bagno Moderno

di: Kiamami Valentina | pubblicato il: 21 Ottobre 2013

La stanza da bagno è uno degli ambienti della casa più frequentato e se l’arredamento bagno risulta comodo e pratico, oltre che esteticamente piacevole, diventa un luogo di tranquillità e relax per prendersi cura di se stessi.

Che sia arredato in stile classico o moderno, funzionalità e praticità sono due delle caratteristiche fondamentali per un bagno da vivere quotidianamente con piacere.
Piccoli dettagli e particolari fanno la differenza e cambiano la percezione della stanza da bagno.
Innanzitutto, se la stanza non è molto grande, meglio scegliere un solo colore, anche per gli arredi e giocare con i toni e le sfumature.
I moderni sanitari bagno sono disponibili in diverse misure. Conviene scegliere quelli più adatti alle dimensioni del proprio bagno e considerare che quelli che non poggiano sul pavimento, soprattutto nel caso del lavabo, fanno recuperare spazio.
Il legno entra in bagno con rifiniture e rivestimenti. Cornici del lavabo, piatti doccia rivestiti, colonne sospese, pensili e mensole arredano con stile e preziosità i bagni e diventano un valido elemento di arredo anche per questo ambiente.
Il legno è igienico e facile da pulire ed anche nelle stanze da bagno esprime al meglio le sue caratteristiche.
I mobili da bagno in legno sono elaborati in modo da non temere umidità e acqua, anche se per preservarli al meglio vanno regolarmente passati con un panno in microfibra ed è bene arieggiare sempre sufficientemente l’ambiente, per godere del calore del legno in bagno per molto tempo, senza problemi.
Le superfici sono trattate con un’attenta lavorazione che le rende idrorepellenti e per sigillare si usa il poliuretano, materiale innovativo ed estremamente efficace che non risente dell’umidità e del vapore.

Un bagno luminoso o con luci nei punti giusti rende più accogliente l’ambiente. Quindi sì a faretti, magari Led, in aggiunta all’illuminazione centrale, che creano un’atmosfera più gradevole e valorizzano ogni angolo.
Per un bagno elegante, ma anche per dare sensazione di spazio, meglio eliminare le tende da doccia e sostituirle possibilmente con ante di cristallo, che regalano luminosità e stile.

Per valorizzare la stanza da bagno a volte basta poco: sostituendo anche solo la rubinetteria o gli appendi asciugamani ed aggiungendo qualche specchio, l’ambiente acquista personalità.

Categorie: Arredo Bagno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *