Home Arredo Bagno Il parquet per arredare il bagno

Il parquet per arredare il bagno

arredamento bagno

di: Kiamami Valentina | pubblicato il: 18 Aprile 2013

Il bagno è un ambiente innanzi tutto funzionale, ma questo non implica che non debba avere anche una valenza estetica. La bellezza e il fascino di un arredo bagno realizzato con gusto, basato su soluzioni di design e cromatiche eleganti sono indiscutibili. C’è un punto sul quale gli appassionati di arredamento bagno si dividono più che su ogni altro: parquet o non parquet?

Le due scuole di pensiero dell’arredo bagno si fronteggiano con toni a volte anche aspri. La diatriba si incentra sostanzialmente su un paio di punti fondamentali: praticità e igiene. Di seguito cerchiamo di sintetizzare le posizioni a confronto, per capire se al giorno d’oggi l’installazione di un parquet in bagno possa essere ancora considerata un problema, oppure se tutti i pregiudizi in questo senso devono essere superati.

Per quel che riguarda la praticità, chi avversa la soluzione del parquet in bagno lo fa con la motivazione che l’acqua e il vapore sono incompatibili con questo tipo di pavimento, e che sul medio e lungo periodo la scelta può rivelarsi addirittura disastrosa. I sostenitori del parquet nell’arredo bagno, invece, sostengono che con una corretta posa e soprattutto un buon isolamento sui bordi questi timori sono ingiustificati, a patto naturalmente che l’acqua non venga fatta ristagnare sul pavimento per lunghi periodi.

Venendo al capitolo igiene, i detrattori del parquet nell’arredamento bagno sostengono che l’impossibilità di trattare questo tipo di pavimento con prodotti aggressivi riduce il coefficiente d’igiene del bagno. I sostenitori, d’altra parte, fanno notare che esistono prodotti specifici per il legno – ampiamente utilizzati in ambiti come quelli della sauna o della vela – che consentono una pulizia perfetta, paragonabile in tutto e per tutto con quella che si ha con il pavimento a piastrelle.

Parquet o non parquet, quel che è certo è che per valorizzare appieno il pavimento del vostro bagno – che può essere bellissimo anche senza essere di legno – sono preferibili i sanitari sospesi. Sia per motivi estetici sia per questioni legate all’igiene e alla maggiore facilità di pulizia.

Categorie: Arredo Bagno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *