Home Sanitari Bagno Sanitari bagno: via il bidet, ora c’è il wc multifunzione

Sanitari bagno: via il bidet, ora c’è il wc multifunzione

Kv Magazine

di: Kiamami Valentina | pubblicato il: 06 Febbraio 2013

I sanitari per il bagno sono in continua evoluzione, sotto diversi aspetti: funzionale, tecnologico e di design. Il secondo ed il primo spesso si sovrappongono, perché lo sviluppo tecnologico permette una migliore funzionalità dei componenti. Primo fra tutti il wc, che tra pochi anni potremmo vedere in tutte le cose moderne nella sua nuova versione, già famosa in Oriente, con il bidet incorporato. Questa, però, non sarà l’unica novità relativa ai wc, perché come accaduto per i box doccia, anche questi elementi si stanno affermando come generatori di benessere e comfort, oltre alla loro primaria utilità. I wc moderni e futuristici sono multifunzione, dotati del sopraccitato bidet (in realtà una cannula che emette un getto di acqua controllato e gestibile), della tavola riscaldata e con massaggio, di radio e lettore Mp3, insomma tutto il necessario per rendere i sanitari un vero e proprio concentrato di benessere.i sanitari da bagno Questa nuova tipologia di sanitari da bagno permette, oltre ad un maggiore comfort, la possibilità di contribuire al risparmio energetico e alla salvaguardia dell’ambiente. Non bisogna infatti sottovalutare che, utilizzando un bidet incorporato, viene ridotto in maniera considerevole il consumo di carta igienica (e di conseguenza anche lo sfruttamento degli alberi e le emissioni di Co2 nell’atmosfera) e si produce un importante risparmio idrico ed energetico, perché viene utilizzata solo l’acqua necessaria all’igiene intima (mentre nel bidet se ne consuma molta di più). Anche dal punto di vista della pulizia questa soluzione è molto efficace, perché bisogna considerare un solo sanitario anziché due; ma molto più importante è la possibilità di guadagnare spazio all’interno del bagno: in media, con un solo elemento, si recuperano circa 70 cm (si occupano 120 cm con due sanitari e 50 cm con un solo). Grazie alle nuove tecnologie, non è necessario acquistare un wc multifunzione ex novo, ma è possibile montare un componente che garantisce le stesse caratteristiche.

Categorie: Sanitari Bagno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *