•  
  • Archivi per arredare bagno (4)

White design: arredo bagno linee e forme essenziali

mobile-bagno-manhattan
MOBILE BAGNO MANHATTAN

Il mobile bagno linee sobrie ed essenziali dei tuoi sogni, bello e moderno, lo puoi realizzare attraverso mobili dalla linea stilistica minimalista.

Un ambiente elegante che possa comunicare un’atmosfera di freschezza è la naturale conseguenza di un bagno arredato con mobili che vengono ideati tenendo ben presente il concetto di bellezza attuale nel campo dell’arredamento.

Il bagno assumerà con questo mobile così un’aria ampia e spaziosa che darà risalto a una caratteristica imprescindibile che questa stanza deve avere: la pulizia.

Attraverso colori chiari che valorizzino l’igiene che deve esserci nel bagno, i mobili si presentano come la componente primaria per dare completezza all’arredo nel suo quadro d’insieme.

Un bianco lucido che ricopre le ante del mobile sarà la risposta ottimale al desiderio di avere un arredo bagno perfetto nella sua accezione più moderna.

Ma non sono solamente le tonalità chiare delle superfici a garantire questa profonda sensazione di igiene e pulizia, oltre che di eleganza: anche il taglio ricercato del mobile garantisce un impatto visivo suggestivo e di carattere.

Per avere un bagno di design, infatti, i mobili devono rispecchiare tutti quei parametri legati al concetto del bello essenziale: la scelta di arredare con mobili sospesi sarà la soluzione ideale per ottenere la giusta estetica in una visione d’insieme raffinata e personalizzata.

Una struttura leggera da vedere ma salda e robusta, dunque, per non tralasciare il lato funzionale del mobile stesso che racchiude così i due aspetti fondamentali per ottenere un arredamento appagante nell’aspetto formale ed efficiente dal punto di vista pratico.

I mobili di un bagno minimal sono studiati in ogni dettaglio al fine di dare risposte concrete a esigenze differenti: a seconda dello spazio disponibile è possibile usufruire di mobili più o meno grandi che ben si adattano al contesto che li circonda.

Mobili bagno dal taglio moderno dunque, che non lasciano spazio ad abbondanze estetiche, ma che anzi trovano nell’essenziale quella componente unica di bellezza che fa del bagno un posto dove potersi rilassare circondati da un’atmosfera di freschezza.

Arredare il bagno con stile: ecco le nuove tendenze

Categorie: Arredo Bagno
Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: 13 maggio 2016
Nuove Tendenze di Arredo Bagno 2016 - Kiamami Valentina
Nuove Tendenze di Arredo Bagno 2016 – Kiamami Valentina

Gli appassionati di interior design amano arredare con stile ogni ambiente della casa. Non fa eccezione il bagno, la cui importanza non può essere trascurata, se si desidera un’abitazione dall’aspetto curato e ricercato.

Le nuove tendenze per l’arredo bagno vedono affermarsi le forme lineari ed essenziali del design moderno. Mobili dalle superfici robuste e dinamiche sono i veri protagonisti del bagno, capaci di adattarsi anche agli spazi più ristretti, grazie ad un modo innovativo di intenderne le strutture. Le finiture possono essere lucide oppure opache e presentarsi completamente lisce oppure richiamare le calde venature del legno. Le colorazioni prevalenti riguardano le sfumature fredde del grigio, le eleganti tonalità del tortora e le tinte accese e vivaci del blu elettrico, del bordeaux e del verde acido.

I sanitari, per lo più a sospensione, presentano linee innovative che vanno dalle forme sinuose ad altre più squadrate e definite. L’elemento di maggiore originalità è rappresentato dal lavabo moderno, anch’esso generalmente sospeso e privo della colonna portante, ormai appartenente allo stile tradizionale. La versione classica prevede che sia integrato all’interno di una comoda cassettiera, utilizzabile per la biancheria mentre altre varianti vogliono il lavabo fissato sopra una solida e minimale base rettangolare, sfruttabile anche come superficie d’appoggio, per suppellettili. Alla comune vasca da bagno, viene preferita l’installazione di un comodo e spazioso box doccia, più pratico e adatto alla vita frenetica di tutti i giorni.

Per quanto riguarda l’illuminazione, il lampadario è sostituito da piccoli faretti da incasso, con luce a LED rigorosamente bianca. Gli accessori da bagno, come lo scopettino, il portasapone e il portaspazzolino, divengono veri e propri complementi d’arredo poiché prodotti con forme e materiali originali, come ad esempio la pietra, il vetro e l’acciaio. Su KVSTORE, leader nel settore delle vendite on line di prodotti d’arredamento da bagno, è possibile trovare questi e molti altri oggetti, in grado di soddisfare anche la clientela più esigente e curiosa. Collegandosi al sito, sarà possibile consultare, comodamente da casa, una vasta scelta di prodotti esclusivi per l’arredo bagno.

Diametralmente opposta è la tendenza che vede farsi largo lo stile Shabby Chic, dal gusto retrò e romantico, capace di accontentare gli amanti del design tradizionale e ricercato. Il legno è l’interprete per eccellenza dei mobili, con intarsi semplici e più lineari, rispetto al passato, e dai colori prevalentemente chiari. Il risultato è un’atmosfera elegante e accogliente che non passa inosservata.

Tendenze Mobili bagno: eleganza e stile moderno

Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: 18 febbraio 2016

arredo bagno online italiano

Il concetto di bagno negli ultimi tempi si è evoluto, non più una semplice stanza di servizio ma fulcro centrale di un’abitazione, con un arredamento elegante e curato nei minimi dettagli. Per creare un arredo bagno armonioso è importante valutare le dimensioni dei mobili bagno e cercare arredi bagno con geometrie e volumi equilibrati, che inseriti negli ambienti possono dare un effetto visivo di classe.

Giocare con i contrasti, i colori e forme che diano vitalità agli spazi e li rendano accoglienti è importante per definire lo stile del bagno e renderlo elegante. Lavabi bagno, sanitari bagno, box doccia e accessori devono essere scelti preferendo linee e forme che possano valorizzare gli spazi e renderli funzionali. Queste sono le tendenze mobili bagno e arredo bagno per il 2016.

In un bagno di piccole dimensioni un lavabo dal design compatto, come quello Oval, che si presenta con una forma arrotondata, appoggiato su un mobile contenitore o un ripiano in legno, è una valida soluzione per dare vita a una stanza semplice ma dalla personalità decisa. Per quanto riguarda sanitari bagno, quelli sospesi dalle forme sinuose, come il modello Loft e i box doccia ad angolo o rettangolare o circolare, con ante in cristallo o vetro temperato e decorato, sono delle soluzioni ottimali per completare ambienti non troppi grandi.

Per essere contemporaneo e di tendenza nel bagno grande o piccolo non può mancare una cabina doccia multifunzione, dotata di meccanismi di idromassaggio o sauna, come le cabine doccia Vesuvio, che innovative, tecnologiche ed esteticamente raffinate possono adattarsi a qualsiasi spazio.

Le stanze da bagno abbastanza ampie possono essere rese eleganti, suddividendo gli spazi, magari creando un’anticamera dove posizionare uno o due lavabi, come ad esempio il modello rettangolare a due bocche Edo Wide, perfetto da installare a sospensione, o su mensole e mobili contenitori e sotto un grande specchio. Arredare un bagno in stile moderno vuol dire anche scegliere uno stile minimal, fatto di sanitari e lavandini dalle linee essenziali, che possono essere vivacizzati attraverso la scelta di accessori decorati e colorati, che possono rendere glamour e al passo con i tempi la stanza.

arredare il tuo bagno in sinergia con l’ambiente circostante

Categorie: Arredo Bagno
Commenti: Nessun Commento
Pubblicato il: 29 ottobre 2013

arredamento bagno

Arredare il bagno, zona della casa cui si fa sempre più attenzione, richiede attenzione e cura, per fare in modo che i dettagli, le linee e i colori si adattino all’ambiente circostante. Che si scelga il box doccia o la vasca da bagno, un arredo retrò o più moderno, è importare fare le giuste scelte per dare valore agli spazi e a quanto ci sta intorno.
Luogo consacrato al relax, il bagno può essere arredato facendo riferimento ai temi dell’acqua e del mare. La scelta dei mobili arredo deve basarsi su materiali resistenti all’umidità ed è bene considerare che il legno laccato può divenire una scelta di classe e resistente nel tempo, dando un tocco più naturale all’ambiente. In caso di bagni di dimensioni ridotte è utile aumentare gli specchi, che creano giochi di luce e aumentano la sensazione di spazio.
Per una casa dallo stile esotico, l’arredamento del bagno può fare da giusto pendant tramite l’utilizzo di colori e materiali naturali: il legno di rovere e il teak possono essere la base ideale per scompaginare con eleganza il bianco dei sanitari e dare un tocco particolare all’ambiente rendendolo più caldo. Un vaso con canne di bambù in un angolo ben illuminato e lavabo di design cui accostare porta sapone e accessori in legno, una cornice dello specchio in teck, una tenda di lino chiaro possono contribuire a rendere armonico l’ambiente, con attenzione all’ecosostenibilità dei materiali.

Se il bagno ha un arredo minimalista, gli accessori d’arredo possono diventare elemento su cui giocare: porta spazzolini e porta sapone possono essere in essenza di palissandro, molto scuro, o anche in ceramica chiara a spezzare su un mobile più opaco e tendente al marrone. Un porta biancheria in vimini nell’angolo rappresenta una soluzione economica e di classe, a completare l’ambiente in maniera naturale.
Per un bagno naturale e rispettoso dell’ambiente è possibile scegliere sanitari bianchi in ceramica o pietra, una rubinetteria sobria e al tempo stesso funzionale, mobili e accessori in legno e colori che rimandino al mondo vegetale, come a suggerire il perfetto equilibrio tra natura e modernità.

pagina 1 di 1

Benvenuto , oggi è lunedì, 23 gennaio 2017